Categorie
Salute

Ictus e infarto, più letale per le donne che gli uomini in Europa

Le donne europee che oggi muoiono a causa di problemi cardiovascolari (ictus e infarto) sono il 43% a fronte di un 38% degli uomini. E’ importante accrescere la consapevolezza dell’importanza e dell’incidenza di queste malattie e soprattutto la possibilità di prevenirle. A tale scopo la Società Italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec) ha promosso per […]

Categorie
Salute

Esagerare con pane bianco e pasta aumenta rischio di ictus e infarto

Pane e pasta bianchi non sono pericolosi se assunti in quantità moderate, ma meglio non esagerare. Secondo un nuovo studio, eccedere con cibi prodotti da grani raffinati può aumentare il rischio di andare incontro a ictus, infarto e altri problemi cardiaci. Lo studio, condotto da alcuni ricercatori canadesi della McMaster University, è apparso sulla rivista […]

Categorie
Salute

Dieta mediterranea, vitamina D e sport le dritte anti ictus

Un’alimentazione sana e variata, come quella della dieta mediterranea, può contribuire a ridurre il rischio di ictus fino al 20%. Ricca di vegetali, cereali, frutta, olio di oliva, legumi e pesce, povera di carni grasse, tuberi, grassi animali e insaccati. Questo genere di alimentazione è utile non solo per la prevenzione dell’ictus cerebrale ma anche […]

Categorie
Salute

Ictus, il tipo di dieta che aiuta a diminuirne il rischio

ROMA – In uno studio recentemente pubblicato, alcuni ricercatori di Taiwan suggeriscono che una dieta vegetariana ricca di frutta secca, soia e verdure può ridurre il rischio di ictus rispetto a una dieta che comprende molta carne e pesce. Nello specifico lo studio, che è apparso in Neurology, la rivista medica dell’American Academy of Neurology, ha studiato […]

Categorie
Salute

Infarto, ictus: anche una bibita gassata al giorno aumenta rischi

Durante la mezza età, anche una sola lattina di bibita gassata al giorno può aumentare il rischio di infarto o ictus. Le bevande ricche di zucchero da 330 ml fanno salire i livelli di colesterolo, aumentando il rischio di coaguli che tagliano l’afflusso di sangue al cuore o al cervello. E’ quanto emerge da uno […]

Categorie
Salute

Ictus emorragico, consumo uova associato a maggiori rischi

Tipi diversi di cibi sono collegati al rischio di diversi tipi di ictus, come afferma uno studio pubblicato sull’European Heart Journal, citato dal sito Medical X Press. La ricerca si è basata su 418.000 persone in nove paesi europei e ha studiato separatamente ictus ischemico e ictus emorragico. Bisogna specificare che si tratta di un’analisi […]

Categorie
Salute

Rischio ictus, perché è fondamentale lavare i denti ogni giorno

Lavare i denti ogni giorno è importante per la prevenzione dell’ictus. Gli adulti con malattie gengivali hanno il doppio delle probabilità di avere blocchi di sangue killer nel cervello. Lo suggeriscono due studi che saranno presentati alla conferenza della American Stroke Association‘s International Stroke – la prossima settimana a Los Angeles. Si ritiene che l’infiammazione […]

Categorie
Salute

Ictus e infarto, la bevanda alleata della prevenzione

Bere tè verde tre volte alla settimana potrebbe farti vivere più a lungo e ridurre il rischio di infarto o ictus. E’ quanto emerge da una ricerca cinese pubblicata sull’European Journal of Preventive Cardiology. Gli antiossidanti presenti nel tè verde sarebbero utili nel proteggere il cuore mentre non sono stati riscontrati gli stessi effetti per […]

Categorie
Salute

Ictus e infarto: cosa fare per prevenirli

ROMA – Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte nel nostro Paese, sia negli uomini che nelle donne. È importante adottare stili di vita sani, che includano prima di tutto una corretta alimentazione. Come ricorda il sito del Ministero della Salute, è fondamentale limitare il consumo di sale (5 g al giorno). Seguire […]

Categorie
Salute

Ictus, succo di arancia riduce rischi: quanto berne

ROMA – Bere un bicchiere di succo d’arancia al giorno può ridurre di quasi un quarto il rischio di ictus. Lo rende noto uno studio olandese. I volontari che per più di un decennio hanno bevuto un succo di frutta al dì hanno visto una riduzione del rischio di coagulo del cervello del 24%. I […]

Categorie
Salute

Fibre contro diabete, infarto, ictus. Quali scegliere

ROMA – Le fibre sono delle alleate nella prevenzione di infarto, ictus, diabete. Pur non essendo delle condizioni sempre evitabili, una parte potrebbe essere evitata azzerando o riducendo al minimo i fattori di rischio come obesità, fumo, mancanza di attività fisica, dieta squilibrata. Per una non parleremo dei cibi da evitare, ma di quelli da integrare. […]

Categorie
Salute

Ictus, i cibi che proteggono dal rischio

ROMA – Prevenire l’ictus soprattutto con l’alimentazione: gli esperti sono concordi nell’affermare che una dieta sana e uno stile di vita attivo siano il primo passo per contrastare il rischio di ictus, una patologia che può colpire da un momento all’altro anche improvvisamente. Nello specifico, esistono alcuni cibi che aiutano a prevenire quella che è la […]

Categorie
Salute

Infarto e ictus, previenilo con la ricetta salva cuore

ROMA – Prevenire infarto e ictus è possibile: meno televisione e colazione più sostanziosa sono gli ingredienti di una ricetta salva cuore. Emerge da due studi della Prima clinica di Cardiologia della Università nazionale capodistriana di Atene che stanno per essere presentati alla 68esima Sessione scientifica annuale dell’American College of Cardiology. Secondo queste ricerche, le persone […]

Categorie
Salute

Ictus, sovrappeso positivo? Il controverso studio californiano

ROMA – Le persone in sovrappeso potrebbero avere il 62% in più di probabilità di sopravvivere a un ictus rispetto ai loro coetanei più magri, secondo un nuovo studio controverso californiano destinato a far discutere. Lo cita il britannico Daily Mail nella sua edizione on line. I ricercatori hanno scoperto che, contrariamente alle aspettative, il […]

Categorie
Salute

Ictus e infarto, la dieta che tiene a bada il colesterolo

ROMA – Mantenere il nostro cuore giovane e le arterie pulite allontanando il rischio di infarto e ictus agendo anche sul livello di colesterolo è possibile anche con l’alimentazione. Gli esperti non finiranno mai di ripeterlo: una dieta equilibrata e varia e uno stile di vita sano, rappresentano la giusta arma contro molte tra le […]

Categorie
Salute

Ictus: 6 cibi ricchi di magnesio che lo contrastano

ROMA – Che uno stile alimentare equilibrato e vario sia il migliore alleato della nostra salute è cosa nota. Nello specifico, uno studio apparso sulla rivista Bmi Medicine e condotto dai ricercatori delle università cinesi di Zhejiang e Zhengzhou tra il 1999 e il 2016 ha evidenziato l’importanza di una dieta ricca di magnesio, che […]

Categorie
Salute

Infarto e ictus: attenzione a peso ed effetto yo-yo

ROMA – Infarto e ictus: attenzione all’effetto yo-yo. Quando il peso, la pressione sanguigna e la glicemia subiscono fluttuazioni importanti in tempi relativamente ristretti, la persona è a maggior rischio. Lo rende noto una ricerca coreana, realizzata dall’Università Cattolica di Seoul, che ha coinvolto 7 milioni di persone seguite per 5 anni e i cui risultati sono […]

Categorie
Salute

Infarto e ictus: quale frutta mangiare per ridurre i rischi cardiovascolari

ROMA – Infarto e ictus: quale frutta mangiare per ridurre i rischi cardiovascolari? Gli antiossidanti della frutta, in particolare le antocianine di cui sono ricchissime amarene, visciole e marasche, rappresentano uno scudo per la salute del cuore. A promuovere questi cibi è una revisione di studi pubblicata sulla rivista Critical Reviews in Food Science and […]

Categorie
Salute

Aritmia cardiaca e ictus, lavorare troppo aumenta il rischio

Aritmia cardiaca, chi fa troppi straordinari al lavoro è più a rischio. E’ quanto sottolinea uno studio pubblicato sull’European Heart Journal. Chi fa gli straordinari al lavoro, hanno evidenziato i ricercatori dello University College di Londra,  è più a rischio di sviluppare aritmie cardiache, in particolare la più comune forma di aritmia, la fibrillazione atriale. I […]

Categorie
Salute

Grasso su fianchi e cosce protegge da diabete e ictus

Buone notizie per le donne con un po’ di grasso sui fianchi o sulle cosce: quella ciccia potrà anche essere esteticamente non troppo gradevole, ma protegge da diabete, ictus e infarto. L’esatto opposto dei chili di troppo accumulati sulla pancia, che, al contrario, aumentano il rischio. La scoperta arriva da uno studio pubblicato da Cell Metabolism, […]

Categorie
Salute

Ictus, dieta mediterranea aiuta a prevenirlo

La dieta mediterranea protegge dal rischio di ictus. E’ quanto sottolinea la Società italiana di nutrizione clinica e metabolismo. “L’adesione a un modello alimentare di tipo mediterraneo è associata a una riduzione del rischio e della mortalità per ictus, per il più alto livello di adesione alla dieta la riduzione del rischio è del 30%”, spiega […]

Categorie
Salute

Ictus, casi in aumento. Come prevenirlo

Casi di ictus in aumento in Italia: sono circa 200mila l’anno, di cui l’80% primi eventi e il 20% recidive, con un incremento del 2% circa. C’entra l’invecchiamento della popolazione: dal momento che l’età media in Italia si sta innalzando, la tendenza è verso un aumento della sua incidenza. Allo stesso tempo, però, si è ridotta la mortalità […]

Categorie
Salute

Obesi ma in salute? Impossibile. Più rischi di infarto e ictus

Obesi ma in salute? Impossibile. Almeno questo è quello che emerge da uno studio condotto da un’équipe di ricercatori dell’Università di Birmingham, nel Regno Unito, che sostiene che l’idea che si possa essere grassi e al tempo stesso medicalmente in forma e in salute è un falso mito. Chi è obeso, anche se non mostra i segni […]

Categorie
Salute

Ictus, conseguenze meno gravi se si fa sport

Ictus, le conseguenze sono meno gravi se si ha sempre fatto una vita attiva, con una attività fisica regolare, a prescindere dal proprio peso. E’ quanto emerge da uno studio condotto presso l’Università di Harvard. I ricercatori, coordinati da Pamela Rist, hanno seguito per dodici anni 18mila persone di oltre 50 anni. Ogni due anni […]

Categorie
Salute

Ictus, stress e depressione aumentano il rischio di 5 volte

Stress e ansia, ma anche difficoltà lavorative e sociali e depressione, aumentano il rischio di ictus di quasi cinque volte, soprattutto nelle persone di una certa età. Saperlo può aiutare a prevenire questa patologia, che in in Italia rappresenta la terza causa di morte dopo le malattie cardiovascolari (come l’infarto) e le neoplasie (come i tumori). […]

Categorie
Salute

Infarto e ictus, yoga e camminate aiutano la riabilitazione

Camminate, yoga e tai chi, ma anche le semplici faccende domestiche, aiutano chi ha subito un infarto o un ictus. Possono fare parte, infatti, della riabilitazione cardiaca, che secondo l’American Heart Association è cruciale soprattutto a una certa età, laddove è possibile praticarla, per recuperare indipendenza, una migliore qualità di vita e impedire le ricadute. […]

Categorie
Salute

Vivere più a lungo? La ricetta svedese in 10 consigli

Il segreto per allungarsi la vita di dieci anni almeno? E’ in una lista di dieci piccoli gesti quotidiani. Una lista molto semplice da realizzare, stilata dal dottor Bertil Marklund, medico di Vanesborg, in Svezia, specializzato in salute pubblicato e autore de “La guida scandinava per vivere 10 anni di più”, caso editoriale in Svezia e in […]

Categorie
Salute

Peperoncino allunga la vita: protegge da infarto e ictus

Buone notizie per tutti gli amanti dei cibi piccanti: mangiare peperoncino fa bene al cuore e allunga la vita. E’ quanto rivela uno studio condotto all’università del Vermont, negli Stati Uniti, e pubblicato sulla rivista Plos One. In particolare, sottolineano i ricercatori, è emerso dallo studio che chi ha una dieta piccante ha il 13 […]

Categorie
Salute

Stress cronico come fumo per il cuore: causa infarto e ictus

BOSTON – Lo stress cronico fa male al cuore quanto il fumo e la pressione alta, e può provocare ictus e infarto. Se prima si poteva immaginarlo, è arrivata adesso la conferma ufficiale. I ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston e dell’Icahn School of Medicine di Mount Sinai hanno individuato nel cervello il motivo per cui […]