Taggato: ricerca

Musica

Ascoltare la musica fa bene al cuore

MILANO – Ascoltare la musica fa bene al cuore. É quanto emerge da uno studio presentato al congresso annuale della European Society of Cardiology che si tiene ogni anno ad Amsterdam. Secondo questa ricerca l’esposizione...

sigarette elettroniche

Sigarette elettroniche pericolose per i polmoni?

VIENNA – Sigarette elettroniche, si o no? Il dibattito tra i sostenitori o meno di questo tipo di sigarette è sempre aperto e alimentato dai vari studi cui sono soggette. Le sigarette elettroniche sono...

Melissa, la tartaruga verde liberata in mare 02

Liberata nel Tirreno la tartaruga Melissa

CETRARO (COSENZA) – Melissa è una tartaruga verde, che lo scorso due giugno è stata liberata in mare dopo essere stata curata per 7 mesi presso il centro soccorso e recupero tartarughe dell’Area Marina...

Sei atlete lombarde marciano verso Fatima per la ricerca sul cancro

Sei atlete lombarde marciano verso Fatima per la ricerca sul cancro

Monza – Seicento chilometri, da Finisterre (Spagna) a Fatima (Portogallo), percorsi in staffetta continua da sei atlete, affiancate da quattro bikers,, con una media di 120 chilometri al giorno, dal 25 al 29 settembre....

Ricerca Usa: parlare di sé sui social network produce il piacere

Ricerca Usa: parlare di sé sui social network produce il piacere

New York – Le celebrity di oggi sembrano disposte a condividere con i fan una quantità di informazioni private inimmaginabile fino a qualche anno fa e, secondo uno studio recente, questa propensione è basata...

Il rosso rende più attraenti, l'ha dimostrato l'università Rochester

Il rosso rende più attraenti, l'ha dimostrato l'università Rochester

New York – Mai sottovalutare il potere di una donna in rosso: un nuovo studio dell'università di Rochester (New York) ha provato che il rosso è davvero il colore dell'amore. I ricercatori hanno chiesto...

Studio Usa: assunzione di sedativi aumenta il rischio di cancro

Studio Usa: assunzione di sedativi aumenta il rischio di cancro

Pasadena (California) – Chi prende sonniferi corre un rischio di morte tre volte maggiore rispetto a chi non ne fa uso. Inoltre, tra gli utilizzatori regolari di sedativi, il rischio di morire è quadruplicato...

Alzheimer cure

Il digiuno? L’alleato contro l’Alzheimer

ROMA – A tutti i nutrizionisti professionisti verrà quasi un colpo quando sentiranno la notizia, eppure sembra il digiuno per periodi di tempo regolari potrebbe aiutare a proteggere il cervello contro le malattie degenerative....

Integratori alimentari tossici: esami in tutta Europa

Integratori alimentari tossici: esami in tutta Europa

ROMA – Drenano i liquidi in eccesso, potenziano i muscoli, aumentano la resistenza fisica, tutto in una o più compresse. Sono le promesse, non sempre mantenute, degli integratori, disponibili ovunque, dai supermercati, ai negozi specializzati,...

Secondo una ricerca i newyorkesi sono i più sgarbati negli Usa

Secondo una ricerca i newyorkesi sono i più sgarbati negli Usa

New York – "Non credo sia vero" che i newyorkesi siano i più sgarbati l'America. A sostenerlo è l'ex sindaco di New York Ed Koch, che ha commentato lo studio condotto dalla rivista Travel...

Dolore per un lutto aumenta il rischio di infarto

Dolore per un lutto aumenta il rischio di infarto

Il lutto per la perdita di una persona cara persa da poco fa male al cuore veram – Il lutto per la perdita di una persona cara persa da poco fa male al cuore,...

Nasce la "Fondazione Bene" per la ricerca sulle malattie rare

Nasce la "Fondazione Bene" per la ricerca sulle malattie rare

Una fondazione per promuovere la ricerca in quegli ambiti che poco interessano le grandi case farmaceutiche e che sono i primi su cui si scaricano i tagli. E' 'La fondazione il bene' a beneficio...

Vasco Rossi dona 75 mila euro per la ricerca batterica

Vasco Rossi dona 75 mila euro per la ricerca batterica

Bologna – Vasco Rossi finanzia un assegno di ricerca per lo studio dei biofilms microbici. Il Blasco ha donato 75mila euro all'Università di Bologna per un assegno di ricerca triennale da dedicare a studi...

Le categorie degli italiani a letto: evoluti, amorfi, responsabili o superficiali

Le categorie degli italiani a letto: evoluti, amorfi, responsabili o superficiali

ROMA – Evoluti e quindi informati; amorfi perché disinteressati; responsabili perché attenti o superficiali e magari maschilisti. Per ogni italiano c’è la sua categoria. Parliamo di sesso. Gli esperti dell’istituto Astra, che ha condotto...

Galline a terra o in gabbia le uova sono sempre le stesse

Galline a terra o in gabbia le uova sono sempre le stesse

Una ricerca pubblicata su Poultry science mostra che le proprietá qualitative non cambiano: identici i livelli di vitamine e colesterolo. Leggere differenze… Fonte