Tarte Flambée o Flammkuchen, la tipica pizza alsaziana

Tarte Flambée o Flammkuchen, la tipica pizza alsaziana

Roma – Tarte Flambée o Flammkuchen, la tipica pizza alsaziana.

Impossibile parlare dell’Alsazia e della sua gastronomia senza nominare la Tarte Flambée o Flammkuchen, che occupa un posto speciale nella tradizione di questa regione.
La Tarte Flambée è composta da una base di impasto lievitato, che viene steso in maniera molto sottile, ricoperto tradizionalmente di cipolle, pancetta e una crema a base di panna acida e erbe. Viene poi cotto in forno a temperatura molto alta e il suo aspetto finale ricorda molto quello della pizza.

Presso le panetterie che ancora utilizzano il forno a legna, il flammkuchen viene tradizionalmente infornato prima del pane. Infatti la sua cottura aiuta a definire la temperatura del forno e a stabilire il momento opportuno per cuocere il pane. Il flammkuchen deve cuocere in circa quindici minuti, altrimenti bisogna aumentare o diminuire la temperatura del forno.

Il nome, tradotto alla lettera sia dal tedesco sia dal francese, significa torta flambée (o torta fiammeggiata), e deriva dal fatto che il flammkuchen viene cotto nel forno a legna a fiamma viva. Nei tempi passati, nei villaggi alsaziani, ci si riuniva tutte le domeniche per cuocere il pane della settimana nel grande forno a legna comune. Attendendo che i pezzi di legna infuocati dessero della brace, si facevano cuocere queste torte, che erano lambite dalle fiamme all’interno della volta del forno. (Fonte: Wikipedia)

Lyuba Radeva ci svela tutti i segreti per preparare una perfetta Tarte  Flambée.

Tempo di preparazione.
2 ore.

Grado di difficoltà.
Facile.

Ingredienti per 2 tarte (4 porzioni).
Per l’impasto.

300 g di farina.
180 g di acqua.
6 g di lievito di birra fresco.
6 g di sale.
6 g di zucchero.
10 g di olio di oliva.
Per la farcitura.
2 grosse cipolle.
100 g di pancetta.
30 g di burro.
100 g di panna acida.
100 g di formaggio fresco spalmabile.
Sale.

Procedimento.
Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua, aggiungere la farina e impastare. Dopo 3-4 minuti mettere il sale e infine l’olio. Impastare fino a che l’impasto risulti bello liscio ed elastico. Mettere in un contenitore unto, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume (circa 1 ora). Capovolgere sul piano infarinato, sgonfiare e dividere in due pezzi da 250 g, formare a palla. Stendere ogni pezzo molto sottile, circa 1 mm, fino ad ottenere un disco di circa 35 cm di diametro, quindi adagiarlo su un foglio di carta forno.
Mentre l’impasto lievita preparare la farcia – sciogliere il burro nella padella e aggiungere la pancetta a cubetti, soffriggere 1-2 minuti e aggiungere le cipolle tagliate a mezzelune sottili, salare. Cuocere per 4-5 minuti, fino ad appassire la cipolla. Lasciare raffreddare. Preparare la crema unendo la panna e il formaggio, condire con un po’ di sale e pepe.
Spalmare i dischi di impasto con la crema e distribuire sopra le cipolle con la pancetta.
Infornare a 250-280°C sulla pietra rovente posta in basso. Dopo aver infornato spegnere il forno sotto e accendere solo il grill. Deve cuocere in circa 12-15 minuti. Riportare il forno al massimo prima di infornare la seconda, che nel frattempo che cuoce la prima andrà messa nel frigo.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Lyuba Radeva.

Mi chiamo Lyuba, sono bulgara, faccio l’avvocato e lavoro anche nelle aziende di famiglia. Per me la cucina è una grande passione, ma anche una valvola di sfogo dallo stress. Mi piace cucinare di tutto, ho un  debole particolare per il pane, i lievitati e adoro i dolci. Mi piace tanto sperimentare e creare nuove ricette.

Potete trovare Lyuba sulla sua pagina Facebook Food Visions

Altre ricette di Lyuba su Ladyblitz.

Scorzette di Arancia candite
Brioche di Natale alle mandorle
Torta Sweet Vision
Pan Brioche allo yogurt con mele e mirtilli rossi
Tarte Bourdaloue ovvero Crostata francese con Pere e Mandorle
Cornetti integrali a lievitazione mista
Mont Blanc
Biscotti alle noci senza glutine, latte e burro
Cheesecake al Salmone
Chiacchiere di Carnevale…
Manicotti di Boemia o Caminetti Dolci
Biscotti Integrali con Fiocchi d’Avena
Mimosa Cheesecake
Cioccomonti e Tartufi alle Noci
Treccia Profumata di Pasqua
Treccia salata di Pasqua
Torta Malakoff ovvero la Torta dei Misteri.
Profiteroles
Ali di Pollo con Salsa Barbecue|VIDEORICETTA.
Amor di Polenta senza glutine
Panini e Grissini allo Yogurt
Panna Cotta con le Fragole
Spanakopita: Torta di Pasta Fillo con Spinaci e Feta
Éclair salato con  Crema al Tonno
Strawberry Chocolate Naked Cake
Cruffins… Ovvero un po’ Croissant e un po’ Muffin
Cozze Ripiene Fritte
Crostata con Crema Diplomatica e Frutta
Bagels, i panini più famosi d’America
Gelato Stracciatella alla Menta
Banitsa classica o in versione dolce/salata
Speciale Halloween: Jack O’ Lantern Triffle
Speciale Halloween: Meringue Bone Chocolate Blood Cake
Biscotti Montecarlo di origine australiana
Polpette alla Svedese tipo Ikea
Torta Profiteroles
Confettura di Mele Cotogne
Torta Monaca… Una torta semplice e genuina
Torta di Mele Old Style
Pesto di Pomodori Secchi
Crema Catalana
Torta Garash… La super cioccolatosa che viene dalla Bulgaria
Bougatsa: Il dolce tipico della colazione greca
Torta Mimosa Cioccolato e Nocciole
Tutmanik… Il tipico pane al formaggio bulgaro
Lemon Curd con Vaniglia
Kozunak, il dolce pasquale della tradizione bulgara
La mia Pastiera (di Lyuba Radeva)
Melon Pan, un dolce tipico giapponese…
Crostata al Cioccolato ripiena di Nutella e Burro di Arachidi
Crowaffels… I Waffles croccanti e sfogliati… 
Savarin Melba… simile al Babà ma molto più morbido

Lyuba Radeva

Lyuba Radeva

.

Tarte Flambée o Flammkuchen, la tipica pizza alsaziana

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...