Fare sport la sera non fa male al sonno. Bene anche la corsa

Fare sport la sera non fa male al sonno. Bene anche la corsa

PHOENIX – Fare sport la sera non pregiudica il sonno, anzi: alcune attività fisiche lo migliorano. E non si tratta solo di attività rilassanti come lo yoga, ma anche, per esempio, del jogging. I pigri che lavorano tutto il giorno non possono più usare questa scusa. Uno studio dell’Arizona University di Phoenix ha scoperto che la qualità del dormire non viene disturbata dall’allenamento.

I ricercatori americani, con l’aiuto della National Sleep Foundation del Texas, hanno intervistato mille adulti. L’analisi delle risposte dimostra che coloro che si allenavano con corsa, tai chi e giardinaggio alla sera, la notte dormivano senza problemi, quanto gli altri che non facevano sport. In media, comunque, chi si allenava al mattino dichiarava di avere i sonni migliori.

Se ci sono problemi di insonnia, precisano gli autori, sono da preferire alcuni tipi di attività fisica rilassante, come lo yoga. Per trovare il giusto equilibrio si possono provare più specialità diverse perché nessuno è uguale all’altro.

Potrebbero interessarti anche...