Categorie
photogallery

Mondiali 2014, Gigi Buffon mistero della doppia fede: Ilaria D’Amico? O Alena?

MANAUS (BRASILE) – Mondiali 2014, esordio con i fiocchi per l‘Italia che ha battuto l’Inghilterra 2-1 allo stadio di Manaus, in Brasile. Grande assente in campo è stato il portiere Gigi Buffon, rimasto in panchina a causa di un infortunio alla caviglia. Ma un particolare non è sfuggito agli occhi attenti dei più: inquadrato spesso dalle telecamere della Rai, Gigi Buffon senza guantoni è stato pizzicato con… due fedi all’anulare sinistro.

E, ovviamente, il gossip non è tardato ad arrivare. Perché Gigi indossa due fedi? Saranno entrambe per Alena Seredova? Oppure una è per Alena e una è per Ilaria D’Amico, la giornalista di Sky con cui in molti ritengono possa avere una relazione? (Leggi “Gigi Buffon e Ilaria D’Amico: “Chi”, le foto-prova degli incontri segreti” su Ladyblitz) E comunque, perché Buffon non ha ancora levato la fede nuziale?

Nei giorni scorsi l’ormai ex moglie Alena Seredova è stata paparazzata dai fotografi mentre girava per Milano ed era palesemente senza fede (guarda le foto su Ladyblitz). Buffon, invece, ne porta addirittura due.

Molto probabilmente saranno anelli a cui Buffon è molto emozionato, ricordi del passato o oggetti per lui importanti, ma i rumors sono corsi sulla rete in pochissimo tempo. Su Twitter numerosi sono i commenti, anche al vetriolo, apparsi:

“Buffon con quel l’anello all’anulare non ti crede nessuno… #ItaliaInghilterra”, “Ho notato che Buffon porta ancora la fede…”, “La cosa più emozionante di questa partita fino adesso, è che #Buffon porta ancora la fede”, “Commento altamente tecnico: perché Buffon porta la fede?”.

Da dove proviene dunque il secondo anello? Lo ha messo per la nuova presunta compagna Ilaria D’Amico? E in questo caso, come mai non ha ancora levato la fede nuziale visto che le pratiche di separazione con Alena Seredova sembrano essere già partite e visto che Alena stessa ha già tolto la fede?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.