Una ricetta autunnale: vellutata di porcini con castagne e noci

ROMA – Un piatto che rappresenta decisamente l’autunno. Porcini e castagne danno alla vellutata quel classico tocco di morbidezza, le noci e i crostini di pane aggiungono quel tocco di croccantezza che non guasta mai.

Ingredienti:

2 porcini medi

10 castagne

uno scalogno

mezza carota

una costa di sedano

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

5 gherigli di noce

1, 5 litri di brodo vegetale sale e pepe

2 fette di pane casereccio

Preparazione:

Bollite le castagne e pelatele. Tritate lo scalogno con la carota e il sedano e fateli rosolare in casseruola con l’olio d’oliva. Pulite i porcini con un panno umido da cucina per eliminare eventuali residui terrosi, tagliateli a pezzi e uniteli al soffritto per farli insaporire bene e perdere i liquidi.

Aggiungete le castagne sbriciolate. Poco dopo unite anche il brodo bollente; aggiustate di sale e pepe e fate sobbollire per 25 minuti circa.

Frullate al mixer a bicchiere o con quello a immersione e aggiustate di sapore. Tagliate il pane a dadini e tostatelo in forno o in una padella antiaderente. Servite la vellutata con i crostini e le noci in granella.

Potrebbero interessarti anche...