Torta di Ciliegie e Cioccolato Fondente

TORTA DI CILIEGIE E CIOCCOLATO FONDENTE Ornella Pasquariello

Roma – Torta di Ciliegie e Cioccolato Fondente.

Una torta per veri golosi ma sana e genuina, con ingredienti salutari come l’olio e.v.o, la farina integrale, di avena e di farro, lo zucchero integrale e il cioccolato fondente al 70%… Insomma una torta sfiziosa, dall’accostamento accattivane come quello delle ciliegie con il cioccolato, ma con un occhio alla salute.

Ornella Pasquariello ci spiega come preparare questa Torta di Ciliegie e Cioccolato Fondente.

Tempo di realizzazione.
1 ora e 30 minuti.

Grado di difficoltà.
Facile.

Ingredienti.
450 g di ciliegie denocciolate + alcune per decorare.
150 g di farina (io mix tra 00, avena integrale e farro).
3 cucchiai di Maraschino.
140 g di zucchero integrale di canna.
50 g di cacao in polvere amaro.
100 g di olio extravergine d’oliva.
110 g di acqua.
100 g di cioccolato fondente al 70% tritato.
3 uova medie (a temperatura ambiente).
½ cucchiaino di bicarbonato.
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci.
1 pizzico di cannella in polvere.
1 pizzico di sale.
burro e farina per lo stampo.

Procedimento.
Lavare ed asciugare le ciliegie quindi denocciolarle.
Metterle in una ciotola con 30 g di zucchero (presi dal peso totale indicato sopra) ed il Maraschino.
Mescolare bene e lasciare macerare fino al momento di usarle.
Scaldare l’acqua quindi mettere il cacao in una ciotolina.
Versarvi sopra l’acqua bollente lentamente, mescolando con cura con una frusta, per sciogliere bene polveri ed eventuali grumi e tenere da parte. Nella ciotola della planetaria montare a velocità elevata, le uova con il restante zucchero e il sale.
Dovremo ottenere una massa aerea chiara e sostenuta; ci vorranno almeno 10 minuti.
Abbassare un po’ la velocità e continuando a montare, aggiungere a filo l’olio extravergine.
Per evitare che l’impasto smonti, versare una piccola quantità e montare per un minuto, quindi proseguire così fino ad esaurimento dell’olio.
Sempre montando, aggiungere lentamente il cacao disciolto nell’acqua e montare fino a che non sia ben amalgamato.
Togliere la ciotola dal motore e aggiungere la miscela di farine, i lieviti e la cannella, ben setacciati incorporandone metà alla volta, aiutandosi con una spatola mescolare dal basso verso l’alto, in modo che non restino sacche di farina nella massa montata.
Per ultimo aggiungere le ciliegie con il loro liquido e il cioccolato tritato; mescolare bene il tutto con delicatezza.
Versare il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato (io ho usato lo stampo da pandoro), e cuocere in forno preriscaldato a 170°C (io ho alternato statico e ventilato) per almeno 50 minuti.
Fare comunque la prova stecchino, che dovrà uscire ben pulito.
Far raffreddare completamente prima di sformare.

Per servirla, io ho pareggiato la superficie con un coltello affilato, eliminando la parte convessa del dolce, che ho poi ridotto in briciole finissime e con cui ho cosparso il bordo della torta capovolta.

Ho decorato con qualche ciliegia e un soffio di cacao amaro.
Si serve da sola (è bella umida) o accompagnata da una pallina di gelato alla crema o vaniglia, ma anche con la panna.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui

.

Chi è Ornella Lara Pasquariello.

Ornella Pasquariello, lucana di nascita, vive in Campania è diplomata in violino e canto al Conservatorio. Affianca alla professione di musicista la sua passione per la cucina. Alla ricerca di sapori nuovi unisce un’attenzione alla salute nei suoi piatti. Appassionata particolarmente di paste ripiene,regionali ed estere.

Altre ricette di Ornella presenti su Ladyblitz:

Ornella Lara Pasquariello

Ornella Lara Pasquariello

.

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...