Spiedini di gamberi con avocado, meloni e lime

ROMA – Una ricetta dai forti connotati esotici. Gli spiedini di gamberi con avocado, melone e lime sono un ottimo aperitivo agrodolce.

Ingredienti:

un avocado

un melone

600 grammi di gamberi

il succo di un lime

un limone

olio extravergine d’oliva

sale

Preparazione:

Portate ad ebollizione una pentola colma d’acqua con due foglie di alloro e del sale, quindi tuffatevi le code di gambero lasciandole sbollentare per circa 2 minuti. Nel frattempo preparate la salsa di condimento: riunite in una ciotola abbondante olio extravergine d’oliva e delle foglioline di menta; mescolate bene.

Spremete un lime ed aggiungete il succo ricavato alla ciotola con l’olio, emulsionate bene il composto. Scolate i gamberi e trasferiteli in una ciotola con dell’acqua ghiacciata per fermare la cotture e per raffreddarli velocemente; successivamente sgusciateli.

Tagliate l’avocado a metà, rimuovete il nocciolo, passateci sopra un po’ di limone per evitare che si ossidi diventando scuro. Tagliate a metà il melone, rimuovete i semi ed affettatelo. Ora, con uno scavino realizzate delle mezzesfere con il melone e con l’avocado.

Infilzate su degli spiedini di legno alternandoli i gamberi, le palline di avocado e quelle di melone. Distribuite l’emulsione di olio e lime sopra gli spiedini adagiate in un vassoio da portata. Salate gli spiedini con del sale di Maldon, o se preferite con del sale comune. Servite gli spiedini freddi anche come aperitivo.

Potrebbero interessarti anche...