Risotto pere e noci in cestini di parmigiano

risotto pere e noci

ROMA – Un primo piatto, ma anche uno sfizioso antipasto, a seconda delle dosi. Il risotto pere e noci è un piatto delicato, morbido al palato. A contrastare la dolcezza delle pere la croccantezza delle noci e il sapore deciso del parmigiano fatto a “cestelli”.

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di riso

400 grammi di pere

10 gherigli di noce

1 dado per brodo vegetale

parmigiano grattugiato

1 noce di burro

mezzo bicchiere di vino bianco

cipolla

1 limone

Preparazione:

Scaldate in una pentola un litro e mezzo d’acqua con il dado vegetale. Quando questo comincerà a bollire abbassate la fiamma e mantenete la temperatura.

In una padella larga per risotti fate soffriggere il burro con due listarelle di cipolla per qualche secondo. Aggiungete il riso, fatelo tostare appena, quindi versate il vino bianco e fatelo evaporare mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno.

Aggiungete il brodo vegetale. Inizialmente abbondate altrimenti il riso non cuoce bene, mentre in prossimità della cottura fate asciugare il brodo in eccesso.

Durante la cottura del riso potete affettare le pere tagliandole a listarelle o a pezzettini come più preferite. Riponetele in una terrina e spruzzatele con il succo di limone per evitare che anneriscano. Preparate anche le noci rompendole e tritandole grossolanamente.

Per preparare i cestini di parmigiano: mettete il formaggio grattugiato sulla carta forno, formando dei dischi di circa 20 cm di diametro. Infornate finchè non saranno dorati, quindi tirate fuori e dategli la forma stando attenti a non romperli. Lasciate poi raffreddare.

Quando il riso è cotto, sgocciolate le pere dal succo di limone e unitele al risotto. Mantecate velocemente a fuoco spento con un pezzettino di burro e un pizzico di scorza di limone grattugiata. Riempite i cestini con il riso, per ultimo aggiungete le noci tritate e servite.

Potrebbero interessarti anche...