Ricette di primi: riso venere con mazzancolle e ciuffetti di calamari

Ricette di primi: riso venere con mazzancolle e ciuffetti di calamari

ROMA – Un ottimo primo piatto di pesce, perfetto magari per la cena della Vigilia di Natale. Il riso venere è nero ed oltre ad essere ottimo al dente, ha un bell’impatto visivo nel piatto. In questa ricetta viene preparato con mazzancolle e ciuffetti di calamari.

Ingredienti:

2 spicchi d’aglio, 40 grammi di burro, 125 millilitri di panna fresca, 4 cucchiai di salsa si pomodoro, 2 cucchiai di erba cipollina tritata, 300 grammi di riso venere, pepe nero, brodo di pesce, mezzo bicchiere di vino bianco, 100 grammi di mazzancolle sgusciate, 150 grammi di calamari in ciuffi (solo tentacoli)

Preparazione:

Lessate il riso venere in poco brodo di pesce che farete asciugare lasciando il riso al dente; tagliate i ciuffetti di calamari in piccoli pezzi, tenendone da parte qualcuno intero come decorazione; pulite anche le code di mazzancolle prelevando i carapaci.

In un tegame fate sciogliere il burro, schiacciate i due spicchi d’aglio e fateli dorare leggermente; unite i ciuffetti di calamari e dopo qualche minuto aggiungete le mazzancolle; unite anche il riso lessato e al dente al pesce. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcool, unitevi la panna e il concentrato di pomodoro mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Continuate la cottura aggiungendo, quando serve, del fumetto di pesce a mano a mano che il riso si asciuga. Poco prima del termine della cottura unite una manciata di erba cipollina tritata finemente e regolate di sale e pepe .

Potrebbero interessarti anche...