Ricette di primi: ravioli ripieni con mortadella e carciofi

ROMA – Un primo piatto molto gustoso. I ravioli con ripieni di mortadella e carciofi non richiedono un gran condimento proprio per il ricco sapore della farcitura.

Ingredienti:

200 grammi di pasta sfoglia all’uovo tricolore

Per il ripieno: 300 grammi di mortadella, 3 carciofi, una piccola cipolla, salvia, uno spicchio d’aglio, un bicchiere di vino rosso, 50 grammi di burro, sale, pepe.

Per il sugo: burro, salvia e parmigiano.

Preparazione:

Preparate il ripieno: tritate finemente la mortadella insieme alla cipolla e a qualche foglia di salvia. Unite l’aglio tritato, oppure, se temete che il sapore risulti troppo forte, lo spicchio intero: lo toglierete a cottura avvenuta. Fate rosolare in un tegame con il burro il trito con la mortadella.

Nel frattempo mondate i carciofi, togliete tutte le foglie esterne e tritate grossolanamente i cuori. Uniteli alla mortadella, mescolate e aggiungete il vino.

Proseguite la cottura per qualche istante a fiamma viva, quindi al minimo, mescolando di tanto in tanto. Il ripieno si deve restringere della metà: a questo punto regolate di sale e pepe.

Qualora il ripieno risultasse troppo morbido, aggiungete una piccola patata lessa schiacciata. Stendete la pasta sfoglia e collocate dei mucchietti di ripieno ben distanziati. Tagliate i ravioli e lessateli in abbondante acqua salata.

Condite i ravioli con del semplice burro fuso aromatizzato alla salvia.

Potrebbero interessarti anche...