La Ratatouille… Il tipico piatto provenzale a base di verdura

Andrea Appre De Re

Roma – La Ratatouille… Il tipico piatto provenzale a base di verdura.

La ratatouille è un piatto a base di verdure tipico della cucina provenzale, in particolar modo di Nizza ma diffuso in tutta la Francia. Il suo nome ricorda il gesto di rimestare le verdure che deriva dal francese touiller e dall’occitano ratatolha. La Ratatouille è composta da verdure fresche tagliate a cubetti  o rondelle di uguale dimensione e stufate insieme rispettando il giusto ordine di inserimento in pentola per non rischiare di cuocerle troppo o al contrario di farle rimanere eccessivamente croccanti. E’ un tipico piatto estivo, quando le verdure sono più abbondanti e saporite e può essere aromatizzato con timo fresco, basilico o altre erbe aromatiche a piacere. La Ratatouille, per gusto e consistenza, ricorda la nostra peperonata o la caponata siciliana!

Andrea Appre De Re ci insegna a prepararla.

Tempo di realizzazione.
1 ora e 45 minuti.

Grado di difficoltà.
Facile.

Ingredienti.
Per la salsa.

100 g di cipolla bianca.
100 g di peperone giallo.
500 g di passata di pomodoro.
Basilico.
Sale e olio.
Per completare.
300 g di melanzane lunghe.
300 g di zucchine.
300 g di patate.
150 g di pomodori lunghi.
Sale, pepe e olio.
Origano.

Procedimento.
In un tegame fare imbiondire la cipolla tritata con un cucchiaio di olio, dopo aggiungere il peperone tagliato a pezzetti e cuocere per 1 minuto, quindi mettere la passata di pomodoro e continuare la cottura per 20 minuti. Fuori dal fuoco aggiungere 3 belle foglie di basilico e frullare il tutto con un mixer ad immersione.
Lavare e pulire le verdure, tagliarle a fettine spesse 2 mm.
Prendere un teglia da forno fare un fondo con la salsa già preparata, disporre le verdure soprammesse alternandole e formare una spirale fino al riempimento della teglia.

Aggiungere sale, pepe, un filo di olio e origano.

Coprire con della pellicola di alluminio e cuocere in forno a 180°C per 50 min.

Per la mono porzione va preso un coppa pasta unto con olio internamente e messo una striscia di carta forno. Le verdure anziché tagliarle a rondelle vanno tagliate in modo obliquo così da ottenere delle fette più lunghe. Messe sempre soprammesse e a scalare fino a riempire il coppa pasta, al centro versare la salsa.

Coprire con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180°C per 50 min.

Una volta cotto fare raffreddare leggermente e sformare delicatamente.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Andrea Appre De Re.

Sono Andrea Appre De Re ho 51 anni, nato e residente a Firenze sono casalingo a tempo pieno e dopo aver tanto mangiato ho scoperto una vera e propria passione per la cucina in particolare modo per i dolci. Adoro pasticciare e sperimentare gusti nuovi per condividerli con amici.

Altre ricette di Andrea su Ladyblitz.

Spaghetti con Tonno, Limone e Zenzero
Risotto Mari e Monti
Riso Venere, Mozzarella, Pesto di Mandorle e Pachino
Tartare di Manzo alla Andre
Crostata di Crema e Pesche Gratinate
Millefoglie alle Fragole
Bavarese Cioccolato e Pere al Profumo di Zibibbo
Sartù  di Riso Vegetariano
Crostata di Farro e Grano Saraceno alle Zucchine e Parmigiano
Ogura Cake… Una soffice nuvola tutta asiatica 
Orecchiette al Pesto di Fave e Pomodorini Caramellati

Andrea Appre De Re

Andrea Appre De Re

.

Andrea Appre De Re

Andrea Appre De Re

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

 

Potrebbero interessarti anche...