bellezza

Dieta depurativa: 8 cibi ricchi di acqua per drenare i liquidi

Dieta depurativa per drenare i liquidi

Una dieta ricca di cibi drenanti può essere un buon modo per depurare l’organismo e drenare i liquidi. Se in questo periodo di quarantena ti sei accorta di aver abusato con cibi calorici e alcol, una dieta depurativa puù fare al tuo caso.

Inserendo nel proprio stile alimentare questi 8 cibi ricchi di acqua, infatti, riuscirai a sgonfiarti in modo sano sfruttando l’effetto detox.

Oltre, ovviamente, a bere almeno due litri di acqua al giorno e a fare u po’ di movimento almeno tutti i giorni.

Dieta depurativa, i cibi ricchi di acqua per drenare

Scopri 8 cibi ricchi di acqua, perfetti per una dieta depurativa e per drenare i liquidi.

I cetrioli sono il cibo drenante per eccellenza. Contengono quasi il 97% di acqua e il resto sono tutte vitamine e sali minerali e zero grassi. Sono freschi, dissetanti ed hanno un effetto detox incredibile. Puoi consumarli a fettine dentro un’insalata ma anche insieme allo yogurt magro e menta, per uno spunto super drenante. Provare per credere.

La lattuga contiene circa il 96% di acqua a fronte di pochissime calorie. Oltre ad avere un effetto diuretico, purifica il fegato ed elimina le tossine in eccesso.

Dieta, scoperto il meccanismo che ci rende difficile dire di no ai cibi calorici

Gli spinaci sono una eccellente fonte di acqua soprattutto se consumati crudi. Sono ricchi di sostanze benefiche come la luteina, l’acido folico, il potassio e le fibre, che migliorano il benessere dell’intestino e contrastano l’azione dei radicali liberi. Assaporateli sotto forma di centrifugato per fare il pieno di acqua e di energie.

I fiori di zucca: in pochi lo sanno ma i fiori di zucca possiedono circa il 95% di acqua. Inoltre contengono fibre, vitamina A, C ed E. Sceglieteli per fare il pieno di magnesio, selenio, ferro, fosforo, calcio e zinco. Unico accorgimento: anche se sono buonissimi, evitate di consumarli… fritti!

Finocchi: cibo detox per antonomasia, il finocchio è composto quasi nella totalità di acqua e possiede pochissime calorie. E’ inoltre un ottimo digestivo e purifica il fegato e l’intestino.

Cavolfiore: composto per lo più da acqua (92.1%), vitamine e fitonutrienti, tutte sostanze che aiutano a contrastare il colesterolo e a combattere i tumori. Sono ottimi sia cotti che crudi, perfetti per migliorare il funzionamento dell’intestino e dello stomaco.

Pomodori: sono ricchi di acqua a fronte di pochissime calorie, inoltre costituiscono dei potenti antiossidanti. Alleati della dieta e di chi vuole rimanere in forma con gusto, contengono sostanze che aiutano a contrastare l’insorgenza dei tumori ed eliminano le tossine.

Ravanelli: rinfrescanti e gustosi sono composti quasi al 95% di acqua. Sono ottimi anche per controllare la fame. Inseriteli nelle vostre insalate ma anche come spuntino pomeridiano, perfetti fa mangiare ogni giorno visto che contengono molti antiossidanti come la catechina, che li rende un vero e proprio elisir di bellezza