Melanzane sott’olio fatte in casa

Pubblicato il 23 settembre 2016 06.30 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2016 01.21

Tags: , , ,

 
Melanzane sott'oilo

R oma – Melanzane sott’olio fatte in casa.

Oggi Delia Ciriello ci insegna a fare in casa le Melanzane Sott’olio… La preparazione è un pò elaborata ma ne vale certamente la pena perché sono buonissime, e poi volete mettere la soddisfazione di farsele in casa, l’importante è seguire poche ma fondamentali regole per realizzarla in tutta sicurezza.

Tempo di realizzazione.
3 giorni.

Grado di difficoltà.
Media.

Ingredienti per 1 barattolo di melanzane da 500 g.
10 melanzane medie.
sale qb.
aceto bianco qb.
300 ml circa di olio di oliva.
Origano, aglio, peperoncino a piacere e foglie di alloro.

.

N.B. Le dosi sono indicative perché le melanzane non sono tutte delle stessa dimensione, sarà l’esperienza ad insegnarvi quanto sale e aceto occorre.
Per quanto riguarda il sale regolatevi facendo strati di melanzane una manciata di sale e mescolate, mettete altri strati e procedere così fino a quando avete finito .

.
Procedimento.
Lavare le melanzane, togliere il picciolo e con un pelapatate sbucciare e tagliare a filetti.
Mettere le melanzane così tagliate in un recipiente capiente e cospargerle di abbondante sale. Girare bene per far si che siano tutte ben coperte e amalgamate.
Fare riposare 24 ore: affinché il sale penetri bene, mettere un piatto sopra la ciotola e sopra il piatto un peso. (bottiglie piene d’acqua)
Dopo 24 ore togliere dal sale le melanzane, strizzarle molto bene e riporle man mano in una ciotola.
Fatto questo sono pronte per essere immerse nell’aceto (se è troppo forte diluire con vino bianco), ricoprire per bene le melanzane di aceto facendo la stessa cosa la stessa cosa del giorno precedente, cioè un piatto sopra con un peso.
Dopo che saranno passate altre 24 ore ripetere l’operazione di strizzatura per togliere l’aceto in eccesso.
Una volta strizzate perbene e riposte in un contenitore condirle con olio extravergine d’oliva, origano, peperoncino e aglio, girarle bene e lasciarle riposare un po’ in modo da farle insaporire.
Nel frattempo sterilizzare i barattoli, farli bollire in un pentolone insieme ai coperchi per una decina di minuti e farli asciugare bene.
A questo punto riempire i barattoli, schiacciare bene con una forchetta, lasciare mezzo cm di spazio tra le melanzane e l’orlo affinché le melanzane siano completamente ricoperte dall’olio, mettere in cima qualche foglia di alloro.
Per un miglior risultato mangiarle dopo una quindicina di giorni dalla preparazione; si possono conservare per molti mesi, una volta aperte, se occorre, aggiungere olio in superficie affinché non rimangano mai scoperte.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Delia Ciriello

Sono mamma di due splendidi bambini e la mia più grande passione è la cucina, tanto da avere un gruppo tutto mio su Facebook  “In Cucina con Delia”
Per me la cucina oltre ad essere buona deve essere anche bella ed è per questo che curo molto il lato estetico dei miei piatti.

In questi giorni è anche uscito un libro di mie ricette:

Cucinare è come amare… le ricette di Delia Ciriello

Altre ricette di Delia presenti su Ladyblitz:

Stollen
Mostaccioli
Sformato di patate e funghi.
Biscotti di Halloween.
Pan Bauletto Zebrato.
Donuts, le golose ciambelle americane…
Apfelwähe ovvero Torta di Mele Svizzera.
Ciambella di Brioche farcita con Crema Chantilly.
Fasnachtskuchlein, frittelle Svizzere.
Parigina con prosciutto cotto.
Spatzle con Panna e Speck.
Filetti di Salmone al forno.
Casatiello Napoletano.
Torta Rustica di Pasqua
Ricotta fatta in casa facile e veloce
Involtini di Verza Made in Italy
Polpettone in Crosta di Pasta Sfoglia
Confettura di Pesche
Polpettine alle melanzane
Parigina con Fiori di Zucca

Delia Ciriello

Delia Ciriello

.

Immagine 1 di 2
  • Melanzane sott'oilo

Immagine 1 di 2

 

.

Link a Lady Kitchen