Categorie
sport

Glutei sodi in 10 minuti: il booty workout da provare

Per avere glutei sodi serve esercizio e costanza. In questa fase di quarantena trascorriamo molto tempo a casa e il fatto di non avere una vera palestra a disposizione non deve portarci all’immobilismo. Mai come questo momento è importante muoversi, anche tra le mura domestiche.

Abbiamo scovato un allenamento mirato ai glutei da ripetere a casa. Si tratta di un workout della blogger olandese Roos Aa (guarda il link in fondo alla pagina). Mettete una musica allegra, magari latina (noi vi consigliamo Vamos a la playa direttamente dagli anni 90, trovate il link del video sempre in fondo alla pagina), indossate dei leggings abbinati a una maglia corta aderente e via, lasciatevi travolgere dagli esercizi seguendo il ritmo. La blogger lo svolge senza scarpe, ma se avete un pavimento scivoloso meglio non rischiare e optare per le scarpe da ginnastica. Se avete uno specchio, meglio ancora, vi sarà utile per controllare la posizione.

Attenzione a non esagerare con il cibo prima di allenarvi. Il periodo di digiuno fa crescere la voglia di fare esercizio fisico. A evidenziarlo è stato uno studio della giapponese Kurumu University che, in un lavoro pubblicato sul Journal of Endocrinology, ha analizzato i livelli della grelina, l’ormone che promuove l’appetito.

La ricerca, portata avanti sui topi, ha fatto emergere come un migliore controllo della dieta, ad esempio limitando l’assunzione di cibo ai pasti o facendo un digiuno a intermittenza, potrebbe aiutare le persone in sovrappeso a mantenere una routine di allenamento più efficace, perdere peso ed evitare complicazioni debilitanti come diabete e malattie cardiache.

In questo esperimento le cavie sono state divise in due gruppi: uno poteva mangiare liberamente mentre l’altro poteva farlo solo due volte al giorno e per un tempo limitato. Sebbene entrambi i gruppi avessero mangiato una quantità simile di cibo, i topi che avevano le restrizioni alimentari hanno fatto più movimento.

 

https://www.instagram.com/p/B_FGYPjHpC8/