Ictus, dieta ricca di fibre abbassa il rischio

WASHINGTON – Mangiare cibi ricchi di fibre abbassa il rischio di ictus. A dirlo è una ricerca dell’American Heart Association.

Già studi precedenti avevano dimostrato che un’alimentazione con molte fibre aiuta a ridurre i fattori di rischio per il cuore come la pressione alta e il colesterolo cattivo (o LDL).

Nell’ultimo studio dell’Associazione per il Cuore americana i ricercatori hanno scoperto che per ogni sette grammi di fibre assunti nella dieta quotidiana il rischio di ictus si abbassa del 7%

Per questo gli esperti consigliano di mangiare molta frutta, verdura, cereali integrali e frutta secca, tutti alimenti naturalmente ricchi di fibre.

 

Potrebbero interessarti anche...