Vermicelli in salsa di astice ed erba cipollina

ROMA – Vermicelli in salsa di astice ed erba cipollina.

Un primo abbastanza semplice da preparare e sicuramente di grande effetto. I vermicelli con astice ed erba cipollina sono un piatto per le grandi occasioni o per una cena tra amici e a giocare un ruolo fondamentale è ancora una volta la qualità degli ingredienti. In questo caso l’astice che dovrà essere freschissimo, la pasta preferibilmente di Gragnano e il pomodoro di ottima qualità…

Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di vermicelli

600 grammi d’astice

400 grammi di polpa di pomodoro

20 grammi di burro

2 carote

1 cipolla bianca

uno spicchio d’aglio

un bicchierino di Brandy

un ciuffo d’erba cipollina tritata

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

un gambo di sedano

un cucchiaino di zucchero

sale e pepe

Preparazione:

In abbondante acqua salata sbollentare gli astici per 4 minuti circa. Togliere la parte carnosa della coda e delle chele e tagliarla a pezzetti non troppo piccoli.

Lavare e tagliare a tocchetti il sedano, le carote e la cipolla. In una casseruola sciogliere 10 grammi di burro con 2 cucchiai d’olio d’oliva extravergine.

Rosolare lentamente le verdure con uno spicchio d’aglio finchè non risulteranno ben dorate, quindi unire la polpa degli astici. Bagnare con il brandy, lasciar evaporare per qualche minuto, versare la polpa di pomodoro e qualche mestolo d’acqua fredda.

Aggiungere una presa di sale, il cucchiaino di zucchero semolato e cuocere per 30 minuti circa fino a ridurre il composto della metà.

Passare il composto al passaverdure. Mettere la salsa a fiamma moderata lasciandola ridurre di circa la metà.

Cuocere i vermicelli in abbondante acqua salata, scolarli al dente, versarli nella salsa e terminare la cottura con qualche fiocchetto di burro. Cospargere d’erba cipollina e pepe di fresca macinatura.

 

Potrebbero interessarti anche...