Categorie
cucina

Speciale Natale: Cappellacci al Cacao con Zucca e Ricotta

Roma – Speciale Natale: Cappellacci al Cacao con Zucca e Ricotta

Quale migliore occasione delle feste di Natale per portare in tavola questi gustosi e creativi Cappellacci al Cacao con Zucca e Ricotta… Un primo piatto che lascerà a bocca aperta tutti i vostri commensali.

Fabiola de Simone

Tempo di realizzazione.
2 ore + riposo in frigorifero.

Difficoltà.
Media.

Ingredienti per 4 persone (circa 50 pezzi).
Pasta all’uovo al cacao
.
320 g farina 00.
30 g cacao amaro.
4 Uova.
1 cucchiaio di olio di semi.
1 pizzico di sale.
Per il ripieno.
300 g zucca già cotta al forno.
200 g ricotta di pecora.
100 g parmigiano.
Noce moscata.
Pepe.
Per la vellutata.
300 g zucca.
½ cipolla.
Olio qb.
80 g burro.
Latte qb.
Noce moscata.
Pepe.
Sale.

Procedimento.

Per la pasta all’uovo.
Mettere sulla spianatoia la farina con il cacao setacciati formando una fontana. Al centro mettere le uova, l’olio e il sale. Mescolare fino a formare un panetto liscio ed omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Per il ripieno.
Mettere la zucca mondata nel forno e cuocerla. Tritarla e raccogliere la purea in una ciotola. Aggiungere la ricotta, il parmigiano, il pepe, la noce moscata ed aggiustare di sale.
Prendere la sfoglia e tirarla sottilmente per poi tagliarla in quadrati di 7cm per lato. Disporre al centro una noce di ripieno e formare i classici cappelletti chiudendo prima a triangolo e poi avvicinando i due lembi estremi in modo da formare il classico cappelletto.
Una volta terminati i cappelletti si possono congelare all’occorrenza o utilizzare da freschi.

Per la vellutata.
Tagliare a cubetti la zucca e metterla in padella con la cipolla, un pochino di olio e far rosolare, unire sale, latte, noce moscata, pepe e per ultimo il burro per mantecare.
Passare tutto nel mixer per ottenere una crema omogenea.

Lessare i cappellacci in acqua bollente e salata, distribuire su ogni singolo piatto la vellutata.
Una volta cotti i cappellacci scolarli e ripassarli in una padella con burro (il burro deve spumeggiare).

Distribuire i cappellacci sulla vellutata e cospargere di granella di pistacchi.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci” 

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Fabiola De Simone.

Mi chiamo Fabiola De Simone sono di Roma e amo la cucina. Questo non è il mio mestiere ma una mia passione. Sono una persona che vive di passione fondamentalmente… in effetti nella mia professione ci si alimenta di passione: LA DANZA!
Ballerina professionista ed insegnate di danze urbane Hip Hop e House, ho una mia scuola di danza, che mi impegna molto e una famiglia con una figlia stupenda.
Vi chiederete quando trovo il tempo per cucinare??? Beh se uno ha la passione il tempo lo trova.
Io faccio tutto di notte quando i miei impegni primari sono stati evasi.

Altre ricette di Fabiola su Ladyblitz.

Pane Integrale con le Noci

Fabiola De Simone
Fabiola De Simone

.

.

Link a Lady Kitchen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.