Categorie
cucina

Soufflè alla banana con crema di cioccolato e rum

ROMA – Il soufflè è sempre difficile da preparare, per la cottura specialmente. In questa variante è preparato con la banana e insaporito con una delicatissima crema al cioccolato e rum. Ecco la ricetta proposta da Giallo Zafferano:

Ingredienti:

5 uova, 250 millilitri di panna fresca liquida, 40 grammi di maizena, un pizzico di sale, mezza bacca di vaniglia, 300 grammi di banane, un cucchiaio di succo di limone, burro per ungere gli stampi, 100 grammi di zucchero.

Per la crema al cioccolato:

200 grammi di cioccolato fondente, 100 millilitri di panna, un cucchiaio di rum

Preparazione:

Incidete in due parti la bacca di vaniglia. Mettete in un tegame la panna liquida, la bacca di vaniglia e i semini di vaniglia. Unite anche lo zucchero e la maizena: mescolate per bene per sciogliere gli eventuali grumi.

Accendete il fuoco e aggiungete il burro e il pizzico di sale. Mescolate bene il tutto, lasciate addensare a fuoco dolce, poi spegnete e lasciate intiepidire. Nel frattempo sbucciate le banane e frullatele assieme al succo di limone.

Sgusciate le uova dividendo gli albumi dai tuorli. Non appena il composto di panna si sarà intiepidito, togliete i due pezzi di bacca di vaniglia unite le banane frullate e i tuorli delle uova. Amalgamete tutti gli ingredienti aitandovi con un frustino. Riscaldate il forno (statico) a 180°, facendo si che il calore provenga dalla parte bassa del forno. Imburrate e ricoprite di zucchero 8 stampini da soufflé della capienza di 250 ml l’uno; in alternativa potete anche realizzare un unico grande soufflé, adoperando uno stampo della capienza di circa 2 litri.

A questo punto aggiungete gli albumi montati a neve, amalgamate delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto incorporando aria e trasferite il composto negli stampi. Infornate i soufflé per circa 30-35 minuti. Mentre i soufflé cuociono, preparate la salsa di accompagnamento sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente assieme alla panna e aggiungendo poi il liquore prescelto (potete anche farne a meno se preferite).

Una volta estratti i soufflè dal forno, portateli immediatamente in tavola accompagnandoli con la salsa al cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.