benessere

Che aspetto hanno 100 calorie di diversi tipi di verdure?

Hai un po’ di tempo a disposizione? Lo speriamo, perché se il tuo obiettivo è quello di arrivare a consumare 100 calorie dalle verdure, dovrai masticare un sacco di cibo. Ebbene sì. Per la maggior parte degli snack e dei dessert, arrivare a consumare 100 calorie (e anche di più) è piuttosto facile. E anche se la frutta fresca e la frutta secca hanno moltissimi benefici, anche con queste è molto facile raggiungere le 100 calorie.

Ma con le verdure, puoi mangiarne MOLTE senza preoccuparti di quante calorie contengano. Questo è ciò che le rende un ottimo alimento per la perdita di peso: puoi mangiarne grandi quantità, ti riempiono, ma non ti fanno ingrassare.

Verdure e perdita di peso

Quando stai cercando di dimagrire, il volume è la chiave di tutto. Nel caso delle verdure, puoi mangiare una grande quantità che ti faranno sentire pieno senza aumentare di troppo il carico calorico. Questo perché le verdure sono piene di acqua e fibre, che aiutano a farti sentire sazio più a lungo.

Considera quanto potresti sentirti più sazio dopo aver mangiato 100 calorie di lattuga (che è davvero tanta!) rispetto a come potresti sentirti dopo aver sgranocchiato un biscotto da 100 calorie. Inoltre, molte verdure crude hanno una consistenza croccante. Se sei impegnato a masticare 5 gambi di sedano, avrai meno tempo per mangiare biscotti o patatine in busta.

Leggi anche: 10 modi semplici per mangiare più verdure ogni giorno

I modi migliori per mangiare le verdure

A meno che non ti chiami Braccio di Ferro, probabilmente non vorrai mangiare 3 piatti di spinaci crudi. Invece, prova a cucinare le verdure che hanno un volume enorme per sole 100 calorie, per renderle più gestibili.

Facciamo un esempio. 100 grammi di spinaci apportano circa 30 calorie. Questo vuol dire che per arrivare a mangiare 100 calorie di spinaci dovrai mangiarne più di 3 etti, che è davvero una grande quantità. Ma se li cuoci, si rimpiccioliranno e potrai facilmente aggiungerli come contorno al tuo secondo.

Ancora, i 25 funghi champignon crudi necessari per arrivare a 100 calorie, una volta tritati e saltati, si ridurranno tantissimo. E’ vero, questo processo ridurrà gran parte dell’acqua di cui sono ricchi, ma trarrai comunque beneficio dalla fibra e da altri nutrienti.

E non dimenticare i condimenti. Usa erbe e spezie per aggiungere un sapore. Prova prezzemolo, timo, rosmarino o dragoncello freschi o secchi, oppure una spolverata di curry, cumino, paprika, aglio in polvere e persino cannella e noce moscata per un gusto più esotico.

Che aspetto hanno 100 calorie di verdure?

Spinaci: come detto, 100 calorie di spinaci sono circa 300 grammi.
Peperoni: 3 peperoni medi hanno circa 100 cal.
Funghi: 25 funghi medi hanno 99 cal.
Cavoletti di Bruxelles: 13 cavoletti di Bruxelles hanno 106 cal.
Cavolo: 250 grammi di cavolo contengono circa 100 cal.
Barbabitole: 3 barbabietole medie hanno 105 cal.
Asparagi: 32 asparagi mdi hanno circa 102 cal.
Melanzane: 1 chilo di melanzane hanno circa 102 cal.
Sedano: 18 gambi di sedano corrispondono a 101 calorie.
Cavolfiore: 250 grammi di cavolfiore hanno circa 100 cal.
Carciofi: 2 carciofi medi sono circa 120 calorie.
Broccoli: 1 chilo di cimette di broccoli sono 99 cal.
Cetrioli: 2 cetrioli e mezzo hanno 102 cal.
Lattuga: 1 intera testa di lattuga romana ha 106 cal.
Fagiolini: 58 fagiolini 99 cal.
Carote: 3 carote piccole 100 cal.
Zucchine: 3 zucchine medie hanno 100 cal.