Categorie
bellezza

Migliori vitamine e minerali per la bellezza della tua pelle

Per ottenere una pelle luminosa, idratata e sana, vitamine e minerali sono molto importanti. Questi, possono essere assunti dall’interno con un’alimentazione ricca di nutrienti, ma anche dall’esterno, con prodotti specifici da applicare sulla nostra pelle.

Vediamo le vitamine e i minerali indispensabili per la bellezza della nostra pelle.

Vitamina A

La vitamina A (retinolo) ha una funzione antiossidante che favorisce la crescita cellulare e, nel caso della pelle, una maggiore produzione di collagene. In più previene l’acne, stimola il naturale rinnovamento delle cellule e tonifica.

Cosa mangiare: Le fonti principali della vitamina A sono il fegato, il latte intero, i formaggi, il burro, il tuorlo d’uovo

Prova: SkinCeuticals Retinol 0,3% Crema notte raffinante

Vitamine B12

La vitamina B12, nota anche come cobalamina, è una delle otto vitamine presenti nel complesso vitaminico B.

Ogni vitamina B ha una funzione unica e tutte lavorano in tandem per mantenere la salute. Le vitamine del gruppo B sono solubili in acqua e non trattenute dal nostro organismo, quindi è importante assumerne una buona quantità attraverso la dieta o un integratore.

La vitamina b12 tiene sotto controllo nervi e globuli rossi.

Aumenta il metabolismo della pelle, consentendo ai nutrienti di accedere più facilmente al nostro organo più grande.

Ciò si traduce anche in capelli più sani, perché quando i nutrienti raggiungono il cuoio capelluto aiutano i follicoli a crescere forti.

Prendi nota: La B12 mantiene anche il colore dei capelli luminoso!

Mangia: tutti i tipi di carne, uova, latticini, molluschi, cereali o integratori arricchiti di questa vitamina.

Vitamina C

5 sieri alla vitamina C low cost

Una delle migliori vitamine per la pelle, la vitamina C (acido L-ascorbico) aiuta a proteggerci dai danni dei radicali liberi inflitti sulla pelle dagli inquinanti e dall’esposizione ai raggi UV.

Questa vitamina inoltre aumenta la produzione di collagene, diminuisce i segni dell’età e riduce l’infiammazione generale nelle aree esposte al sole. Un bonus? Le vitamine C e A lavorano perfettamente insieme, senza irritazione, per il ringiovanimento cellulare.

Prova: La Roche Posay Redermic C Crema anti-età pelle normale e mista

Mangia: agrumi freschi, fragole, spinaci.

Vitamine D

Sebbene la vitamina D sia necessaria per la salute del cuore, delle ossa e del sistema immunitario, alcune ricerche dimostrano che è un’ottima vitamia per la salute della pelle.

Secondo uno studio del 2004, la vitamina D topica previene le rughe e protegge la pelle dallo stress ambientale. Sebbene questa vitamina non sia un antiossidante, si ritiene che agisca con una capacità simile.

Goditi il ​​sole, ma ricorda di proteggerti sempre con alcuni di questi prodotti.

Prova : Rite-Flex Vitamin D3.

Mangia : Pesci grassi come salmone, tonno, sgombro, formaggio, tuorli d’uovo e prodotti lattiero-caseari.

Vitamine K

 Problemi di occhiaie? Possono provenire dalla genetica, pigmentazione o fragilità capillare.

Se il problema è proprio la fragilità capillare, la vitamina K può essere l’ingrediente chiave necessario per risolvere il problema, poiché svolge un ruolo chiave nella coagulazione.

Prova: Youth Eye Complex di IS Clinical.

Mangia: Verdure crucifere come cavoli, broccoli, cavolfiore. Spinaci, lattuga, latticini, ceci, tè verde.

Omega3

Conosciuti anche come grassi buoni. Una delle migliori vitamine per la pelle, gli acidi grassi omega-3 promuovono la salute dell’apparato circolatorio e della pelle.

Mangia: pesci grassi, tonno e salmone, noci, olio extra vergine di oliva, mandorle.

Q10

Pelle grassa, la routine ideale in 5 step

Il coenzima Q10, un composto presente naturalmente nel corpo e negli alimenti, riduce il danno cellulare e aiuta il ricambio delle cellule. Tuttavia, il coenzima Q10 diminuisce con l’età.

In uno studio giapponese, un gruppo di adulti che ha assunto il coenzima Q10 per via orale, ha notato una riduzione della profondità delle rughe dopo appena due settimane.

Prova: DHC Coenzyme Q10 volto di latte.

Flavonoidi

Hanno potenti benefici antinfiammatori. Si trovano nel tè verde, nelle more, nelle ciliegie, nella guava e nelle mele.

Ma il modo più gustoso per farne il pieno è mangiare cioccolato fondente.

Uno studio pubblicato sul Journal of Nutrition ha  scoperto che il consumo regolare di flavonoidi provenienti dal cacao aiuta a levigare le rughe e ad aumentare l’elasticità della pella, afferma Lisa Hayim, RDN , dietista di New York.

I ricercatori non hanno ancora determinato la quantità ideale da assumerne, ma se hai intenzione di mangiare del cioccolato fondente, attenta a non assumerne più di un quadratino al giorno e di ottima qualità.

Foto in evidenza by KAL VISUALS on Unsplash