Categorie
bellezza

Gli sport che fanno bruciare più calorie: bicicletta, corsa e salto della corda

ROMA – Corsa, cyclette, aerobica: qual è lo sport migliore? E quale fa perdere più calorie? Ogni attività fisica, infatti, ha le proprie specificità.

Certo, tutti gli esercizi aerobici favoriscono la circolazione del sangue, abbassando i rischi cardiovascolari, e l’eliminazione di tossine, combattendo anche il ristagno dei liquidi. In altre parole, puliscono la pelle (del viso ma non solo) e contrastano la cellulite. 

Tutto questo succede sudando: quindi non lamentiamoci se in palestra o al parco non siamo proprio pronte per un incontro galante.

Per quanto riguarda la bicicletta, un’ora di pedalata fa perdere circa 350 calorie. Non conta andare molto veloci, l’importante è trovare un ritmo e mantenerlo per tutto il tempo. In bicicletta si rassodano glutei e cosce, ma i benefici riguardano anche schiena e addominali.

Se il vostro obiettivo principale è eliminare le tossine lo sport più indicato è la corsa. Un’ora di jogging a buon passo può far bruciare anche 600 calorie. Inoltre correre all’aperto è un ottimo modo per scaricare le tensioni, liberarsi dallo stress e aumentare le capacità respiratorie, potenziando soprattutto il muscolo più importante: il cuore. Importante fare sempre un po’ di stretching prima e dopo la corsa.

C’è uno sport più simile ad un gioco per bambini ma dalle inaspettate proprietà per la salute e per il fisico: il salto della corda. Seguito soprattutto dai pugili, questo esercizio è altamente intensivo. Mezz’ora di salto della corda permette di bruciare le stesse calorie di un’ora di jogging. L’importante è fare ogni tanto qualche pausa: la stanchezza può far perdere la concentrazione e farci inciampare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.