Bici, corsa o nuoto: contro il grasso in eccesso l’esercizio migliore è aerobico

WASHINGTON – Volete bruciare i grassi, magari quelli accumulati tra cenoni e feste di Natale? Lasciate perdere pesi ed esercizi vari, e iniziate a correre. O ad andare in bici, se preferite. Oppure a nuotare. Basta che l’esercizio fisico sia aerobico. 

Secondo uno studio della Duke University di Durnham, nella Carolina del Nord (Stati Uniti), tra attività fisica aerobica, anaerobica ed un insieme delle due a far bruciare di più i grassi è l’attività aerobica pura: quindi via libera a corsa, nuoto, camminata veloce e pedalate in bici.

Addirittura chi fa solo esercizi anaerobici, come quelli che prevedono l‘uso di macchine e attrezzi vari, di peso ne guadagna, per l’aumento della massa muscolare.

 

Potrebbero interessarti anche...