Torta glassata con crema al cappuccino

ROMA – Un dolce non semplice da preparare. Ricco però di sapore, molto elaborato e dal gusto particolare. Il cappuccino in crema, abbinato con il cacao e la glassa rendono questa torta un’esplosione di gusto.

Ingredienti:

Per la torta: 250 grammi di farina 00, 5 grammi di bicarbonato di sodio, 240 millilitri d’acqua bollente, 65 grammi di cacao in polvere, 120 millilitri di latte, un cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina, 225 grammi di burro ammorbidito, 275 grammi di zucchero di canna, 150 grammi di zucchero semolato, 4 uova grandi scaldate in acqua molto calda per 10 minuti.

Per la crema al cappuccino: 350 grammi di panna fresca molto fredda, 2 cucchiai di caffè solubile, un pizzico di cannella, 30 grammi di zucchero a velo.

Per la glassa: 200 grammi di cioccolato fondente.

Preparazione:

Scaldate il forno a 180 gradi con le griglie posizionate ad un terzo del forno nella parte alta del forno e ad un terzo del forno nella parte bassa. Imburrate tre stampi per torte di 22 cm di diametro e alti 5 cm e foderatene il fondo con un disco di carta forno. Spolverate gli stampi con la farina. Raccogliete in una ciotola la farina, il bicarbonato ed il sale setacciando il tutto.

In un’altra ciotola unite il cacao in polvere con l’acqua bollente lasciando sciogliere per bene il cacao, quindi unite il latte e la vaniglia. Montate il burro con gli zuccheri (quello di canna e quello semolato) con delle fruste elettriche a velocità medio-alta fino ad ottenere un composto leggero e spumoso.

Aggiungete a questo composto di burro le uova, una per volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta d’uovo. Incorporate la farina in 3 volte alternandola con il composto al cacao iniziando e finendo con la farina; mescolate giusto quel tanto che serve affinchè gli ingredienti siano ben amalgamati. Dividete l’impasto negli stampi livellando la superficie con una spatola.

Infornate gli stampi cambiando la posizione a metà cottura fino a che uno stuzzicadenti inserito nel centro delle torte ne esca pulito (20-25 minuti). Sfornate le torte e fatele raffreddare negli stampi o su griglie per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate la farcia: miscelate in una ciotola la panna, il caffè solubile e montate il composto. Aggiungete lo zucchero a velo setacciato e montate ancora per qualche secondo. Coprite la ciotola con della pellicola e mettetela in frigorifero per 10 minuti. Riprendete una torta, collocatela su di un piatto per coprirla con metà della crema al cappuccino. Sovrapponete la seconda torta sulla farcia e distribuitevi sopra l’altra metà di crema al cappuccino.

Chiudete il tutto con la terza torta. Mettete la torta in frigorifero affinchè s’assesti. Nel frattempo fate fondere a bagno-maria il cioccolato fuso. Riprendete la torta dal frigorifero, collocatela su di una griglia sotto la quale avrete posizionato una teglia e colatevi sopra il cioccolato fuso raccogliendo il cioccolato che ricade nella teglia. Rimettete la torta in frigorifero affinchè la glassa si indurisca.

Potrebbero interessarti anche...