Dieta del gelato: dimagrire con gusto

Pubblicato il 8 maggio 2015 15.00 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2015 11.08

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Dieta del gelato: dimagrire con gusto

R OMA – Dimagrire con gusto senza privarsi di un dolce: con la dieta del gelato è possibile. Parola del nutrizionista Pietro Migliaccio, presidente della Società italiana di alimentazione, che ha messo a punto un regime alimentare che permette di perdere due o tre chili in pochi giorni permettendosi anche uno o due gelati al dì.

Come spiega Migliaccio, “il gelato è troppo spesso criminalizzato. Invece è un alimento dalle tante qualità, che anche psicologicamente aiuta ad affrontare meglio una dieta. L‘importante è mangiarlo come alternativa al pasto tradizionale e non aggiungerlo a primo e secondo come dessert”.

Il gelato, del resto, è fatto di latte, uova, zucchero e frutta o aromi. Le creme, per esempio, danno un buon apporto di proteine di alto valore biologico, grassi di qualità e zuccheri a rapido assorbimento e a pronta disponibilità energetica come lattosio e saccarosio.

La Dieta del Gelato messa a punto da Migliaccio, però, non può essere seguita per più di una settimana, trattandosi di un regime di circa 1.200 calorie al giorno. E’ sconsigliata ai diabetici.