Categorie
Salute

Antidepressivi: chi li assume dovrebbe esporsi al sole perché…

ROMA – Antidepressivi: chi li assume dovrebbe esporsi al sole perché la loro efficacia può essere legata all’effetto che hanno di accrescere la sensitività alla luce. Al contrario, la luce artificiale, in particolare la luce blu emessa dallo schermo dello smartphone, può contrastare l’efficacia del farmaco. Questo è quanto hanno scoperto i ricercatori della Monash […]

Categorie
maternità

Antidepressivi in gravidanza, rischi per il bebè

NEW YORK – Donne in gravidanza, attenzione agli antidepressivi: possono favorire disturbi della parola  e i problemi di linguaggio nel nascituro. E’ quanto rivela una ricerca delColumbia University College of Physicians and Surgeons a New York pubblicata sulla rivista JAMA Psychiatry. Gli autori dello studio, guidati da Alan Brown, hanno utilizzato i dati del registro finlandese sulle […]

Categorie
Salute

Boom antidepressivi nei giovani, +40% in sette anni

ROMA – Boom antidepressivi nei giovani, +40% in sette anni. Il ricorso ai farmaci antidepressivi per trattare bambini e adolescenti e’ sempre piu’ frequente e in crescita: in cinque paesi occidentali (Usa, Gran Bretagna, Germania, Danimarca e Olanda) e’ aumentato del 40% in sette anni, ma si tratta di una tendenza mondiale, anche se meno […]

Categorie
celebrity

Mara Venier confessa: “Prendevo antidepressivi ai tempi de La Vita in Diretta”

roma – Mara Venier confessa: “Prendevo antidepressivi“. Nel corso di un’intervista con il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, citata dal sito Blogo, la conduttrice, attualmente impegnata come opinionista a L’Isola dei famosi, spiega come si è ritrovata costretta ad assumere medicinali quando era il volto di punta del programma La vita in diretta, da lei […]

Categorie
Salute

Alzheimer, antidepressivi con Citalopram utili per placare i sintomi

LONDRA – Gli antidepressivi potrebbero aiutare a combattere i sintomi dell’Alzheimer. Secondo diversi studi americani, il Citalopram, principio attivo presente nei farmaci venduti con il nome di Celexa and Cipramil, è in grado di dare benefici ai malati di questo morbo. In particolare il Citalopram placa lo stress emotivo e gli scatti aggressivi, ed è più sicuro di […]

Categorie
Salute

La crisi fa male alla salute. Boom di psicofarmaci in Portogallo

LISBONA – La crisi fa male alla salute. Lo si vede già in Portogallo, dove il consumo di psicofarmaci è in costante aumento: nei primi otto mesi dell’anno vi è stato un incremento dell’1,9% rispetto allo stesso periodo del 2012. I dati arrivanno da una ricerca della società di consulenza IMS Health che ha calcolato che ogni […]

Categorie
psicologia

Depressione, terapia alla ketamina contro le forme gravi

NEW YORK – Per combattere la depressione un aiuto può arrivare dalla ketamina. In particolare questo anestetico è utile per curare la malattia nelle persone che non hanno miglioramenti dall’assunzione degli antidepressivi tradizionali. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Icahn School of Medecine. La ketamina riesce ad avere un effetto benefico entro 24 ore dall’assunzione, ottenendo gli […]

Categorie
psicologia

Rischio demenza se si prendono troppi antidepressivi a base di benzodiazepine

PARIGI – Troppe benzodiazepine possono aumentare il rischio di demenza nelle persone con più di 65 anni. Secondo uno studio dell’Inserm (l’Istituto nazionale francese della sanità e della ricerca medica) riportato da Le Monde le persone sopra i 65 anni che assumono questi antidepressivi corrono rischi del 50% superiori di sviluppare forme di demenza senile […]

Categorie
Salute

Antidepressivi utili contro la leucemia

Un antidepressivo per curare la leucemia: il ‘tranilcipromina’ (TCP) sembrerebbe infatti efficace nel trattamento della forma più comune di leucemia mieloide acuta. La coperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori dell’Institute of Cancer Research di Londra in uno studio pubblicato sulla rivista Nature Medicine. Non è la prima volta che un antidepressivo si […]

Categorie
psicologia

Donna, precaria, cinquantenne: l’identikit del depresso italiano

ROMA – Un popolo di depressi. E soprattutto depresse. E’ il ritratto di uomini e donne contemporanei tratteggiato dal Censis, e confermato dai dati del Centro di statistica sulla saluta di Atlanta, Usa. Se negli Stati Uniti negli ultimi vent’anni l’uso degli antidepressivi si è quadruplicato, l’Italia non sta meglio: in dieci anni il consumo […]

Categorie
ambiente

Lacrime a fiotti davanti a un film? Scarseggia la molecola del buonumore

Quando si piange senza motivo, magari davanti a un film, forse c’è di mezzo la serotonina. O meglio, scarseggia. Si tratta del neurotrasmettitore dell’umore: infatti se è  in bassa quantità nel vostro cervello tendete a scoppiare in lacrime più spesso. Secondo uno studio diretto da Frederick van der Veen dell’Erasmus Medical Centre di Rotterdam: infatti […]

Categorie
Salute

GLI OMEGA-3 'METTONO IL BUON UMORE', SONO ANTIDEPRESSIVI

La depressione si cura anche a tavola, forse, ma non mangiando cioccolato o altri ”beni di conforto’, bensi’ il pesce ricco di grassi omega-3 (salmone e tonno). A patto di non avere disturbi d’ansia. Lo conferma una ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Psychiatry secondo cui i supplementi di omega-3 riducono i sintomi della depressione. […]

Categorie
Salute

Terremoto Abruzzo: dopo il 6 aprile boom nel consumo di antidepressivi e antipsicotici

Boom del consumo di psicofarmaci e antidepressivi tra gli abruzzesi dopo il terremoto del 6 aprile. Sec0ndo i dati dell’azienda sanitaria locale aquiliana, infatti, le prescrizioni di farmaci antidepressivi sono aumentate del 37% e  quelle degli antipsicotici del 129%. È questo il quadro emerso dal bollettino della società italiana di farmacia ospedaliera, che ha riportato […]

Categorie
ambiente

Crisi economica, gli italiani rinunciano al dentista: non se lo possono permettere

I cittadini italiani colpiti dalla crisi rinunciano prima di tutto al dentista. Sono i dati che emergono dal rapporto Osservasalute. A trascurare la propria igiene orale sarebbero quasi i due terzi degli italiani: solo il 39,7% si è potuto permettere di sedersi dal dentista. Le altre rinunce degli italiani si concentrano sul fronte alimentare. Gli […]