Depressione, terapia alla ketamina contro le forme gravi

NEW YORK – Per combattere la depressione un aiuto può arrivare dalla ketamina. In particolare questo anestetico è utile per curare la malattia nelle persone che non hanno miglioramenti dall’assunzione degli antidepressivi tradizionali. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Icahn School of Medecine.

La ketamina riesce ad avere un effetto benefico entro 24 ore dall’assunzione, ottenendo gli stessi risultati che i comuni antidepressivi producono in giorni o settimane.

I ricercatori americani hanno somministrato questa terapia ad un gruppo di 72 pazienti affetti da depressione resistente ai trattamenti standard.  La metà dei partecipanti ha ricevuto una singola somministrazione per via endovenosa di ketamina, l’altra un placebo contenente l’anestetico midazolam senza proprietà antidepressive.

Dopo 24 ore il 63,8 per cento delle persone del primo gruppo ha risposto bene al trattamento contro il 28 per cento del gruppo placebo. La risposta alla ketamina è risultata ancora evidente dopo sette giorni dal trattamento con tassi del 45,7 per cento contro il 18,2 per cento.

 

 

Potrebbero interessarti anche...