Categorie
Salute

Vino rosso per i denti: protegge dalla carie

MADRID – Il vino rosso fa bene ai denti: tiene lontane le carie rimuovendo i batteri dal cavo orale. Lo rivela uno studio del Consiglio di ricerca nazionale spagnolo pubblicato sul  Journal of Agricultural and Food Chemistry e ripreso dal Daily Mail.

In realtà questa proprietà non è soltanto del vino (rosso), ma anche degli estratti dei semi d’uva e del succo d’uva. Questi sono in grado di combattere i batteri che producono l’acido che con il passare del tempo danneggia i denti.

I disturbi dentali, del resto, colpiscono circa l’80% della popolazione mondiale, tra carie, perdita di denti, tartaro e altro.  Tutti questi problemi sono causati proprio dai batteri che si uniscono formando nella bocca e una pellicola difficile da uccidere. A quel punto producono la placca e l’acido che danneggia i denti. 

Certo, lavarsi i denti, usare il filo interdentale e il colluttorio aiuta. Ma a questo punto anche un bicchiere di vino (rigorosamente rosso) può fare la sua parte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.