Pilates a casa, tonifichi il corpo e combatti la pressione alta: 4 tuorial

pressione alta e pilates

ROMA – Praticare Pilates a casa è una buona idea non solo per tonificare il corpo ma anche per combattere la pressione alta. Uno studio apparso sulla rivista American Journal of Hypertension suggerisce infatti che un allenamento costante di Pilates aiuta le giovani che hanno chili in eccesso a controllare meglio l’ipertensione.

Praticare qualche workout di Pilates a casa può essere una buona opzione per tenerci in forma anche in questo periodo di isolamento forzato. Il Pilates, infatti, è un ottimo allenamento che, tramite alcuni esercizi mirati, ci permette di tonificare i muscoli del corpo, controllare il peso e, secondo lo studio recente, combattere la pressione alta se si è in sovrappeso.

Lo studio:

Lo studio è stato condotto da Alexei Wong dell’Università Marimount di Arlington ed ha preso in esame il benessere cardiovascolare di un campione di giovani donne obese di età compresa tra 19 e 27 anni, con problemi di pressione alta e che svolgevano ridotta attività fisica (meno di due ore a settimana). A tutte le partecipanti è stato proposto un ciclo di Pilates a tappetino di 12 settimane, con sessioni di 1 ora per 3 volte a settimana. Le sessioni hanno compreso 10 minuti di riscaldamento e stretching, 40 minuti di esercizi di Pilates e 10 minuti di raffreddamento. Durante le 12 settimane, l’intensità delle sessioni è progressivamente aumentata, secondo un programmo studio appositamente dagli esperti.

I risultati:

I ricercatori hanno scoperto che, a fine ciclo, le partecipanti presentavano una minore rigidità della parete delle arterie, fattore che contribuisce allo sviluppo della pressione alta e anche la pressione dell’arteria aorta, quella che si diparte dal cuore e porta il sangue a tutto l’organismo attraverso le sue diramazioni. Ma, cosa ancora più importante, i risultati hanno suggerito un calo significativo della pressione alta.

I ricercatori concludono: “I nostri risultati suggeriscono che praticare Pilates con regolarità contribuisce al benessere dell’apparato cardiovascolare, facendo diminuire la pressione sanguigna, rigidezza arteriosa e grasso in eccesso nelle giovani donne obese con pressione alta”.

A questo punto, perché non approfittare del periodo di quarantena per praticare qualche workout a casa di Pilates? Praticare Pilates a casa può essere una buona scelta di allenamento anche perché si tratta di un workout che non necessita di molto spazio. Inoltre, è una disciplina ricca di benefici, come abbiamo già visto, ottima non solo contro la pressione alta ma perfetta per tonificare i muscoli del nostro corpo e aiutarci a recuperare equilibrio fisico e mentale, riducendo lo stress. Il pilates permette di raggiungere ottimi risultati con dei semplici esercizi che richiedono soprattutto concentrazione e controllo.

Di seguito, 3 tutorial di Pilates scelti per voi.

Photo in evidenza by Form on Unsplash

Potrebbero interessarti anche...