Isola Icaria, il segreto della longevità è il caffè bollito

ATENE – L’isola greca di Icaria è nota per la longevità dei suoi abitanti. E’ stata anche oggetto di un articolo del New York Times, oltre che di diversi studi scientifici. Proprio una di queste ricerche ha cercato di capire quale fosse il segreto della salute dei greci di quest’isola. E ha scoperto che è il caffè bollito che loro bevono abitualmente.

Il merito è degli antiossidanti prodotti da questo caffè. I ricercatori della facoltà di medicina di Atene hanno scoperto che gli isolani più vecchi hanno un endotelio (cioè lo strato di cellule che ricopre i vasi sanguigni) che funziona meglio. ”Quando ci sono disfunzioni nell’endotelio le arterie diventano più rigide e meno flessibili”, hanno spiegato i ricercatori.

Ma il caffè è solo uno dei fattori. ”Influisce anche lo stile di vita degli abitanti di Icaria. Le persone dormono otto ore a notte, hanno una maggiore socializzazione e sono meno stressate rispetto agli abitanti di Atene”.

Inoltre mangiano secondo i dettami della dieta mediterranea, cioè molta frutta e verdura, olio d’oliva e pesce, riposano ogni pomeriggio, camminano e fanno giardinaggio regolarmente.

La prossima estate gli scienziati andranno a Icaria per studiarne anche l’acqua, i minerali e la qualità dell’aria. 

 

Potrebbero interessarti anche...