Grasso sulla pancia quello peggiore: aumenta rischio infarto e tumore

Grasso sulla pancia quello peggiore: aumenta rischio infarto e tumore

BOSTON – Troppa pancia aumenta il rischio di malattie cardiache come l’infarto e di tumore. Colpa del grasso concentrato nella zona addominale. A dirlo è uno studio del Brigham and Women’s Hospital di Boston pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology.

I ricercatori americani hanno seguito oltre 3mila volontari con un’età media di 50 anni. Ogni paziente è stato valutato usando uno scan Tac per identificare le aree di accumulo del grasso. Dai dati è emerso che le persone con una quantità eccessiva di grasso addominale sono più soggette a cardiopatie e cancro rispetto a quelle che hanno un indice di massa corporea simile, ma con grasso situato in altre zone del corpo.

Si tratta del primo studio che ha usato la Tac per analizzare il rischio che comportano i depositi di grasso nell’area addominale che, da sempre, sono considerati più pericolosi per la salute del grasso di altre aree.

 

 

Potrebbero interessarti anche...