Categorie
Salute

8 consigli per dimagrire velocemente e in modo sano

ROMA – Quando si vuole dimagrire, seguire una dieta equilibrata e praticare sport sono due regole fondamentali per perdere peso in modo veloce e sano. Seguendo alcuni semplici consigli degli esperti, sarà facile dimagrire velocemente senza mettere a rischio il nostro benessere. La giusta via da seguire per dimagrire in modo sano è quella di affidarsi ad una dieta equilibrata prescritta da un medico. Non esistono pillole miracolose in grado di farci perdere peso in modo facile, ma cambiando il proprio stile di vita si può dimagrire velocemente e, soprattutto, vivere in salute.

Non digiunare: la prima regola da seguire è quella di non cadere nel tranello di pensare di dover digiunare per dimagrire. Al contrario, il segreto per dimagrire bene è quello di aiutare il nostro metabolismo, facendo 5 pasti al giorno e scegliendo i giusti nutrienti. L’attività metabolica va stimolata, distribuendo l’apporto calorico durante tutto l’arco della giornata in dosi differenti. Seguire la dieta di un medico o di un nutrizionista potrà aiutarti a fare le scelte alimentari giuste in base alle tue esigenze, per esempio prediligendo carboidrati integrali, verdure, proteine magre e frutta.

Bevi abbastanza acqua: è possibile ridurre al minimo la ritenzione idrica e il gonfiore addominale bevendo molta acqua. Bere un bicchiere d’acqua prima di un pasto aiuta anche a riempire lo stomaco e a controllare la quantità delle porzioni. E’ possibile bere acqua naturale o realizzare delle acque detox aggiungendo frutta fresca e verdura come agrumi, fragole, cetrioli o menta. Bere tisane è un altro ottimo modo per rimanere idratati.

Riduci il sodio: uno dei nostri peggiori nemici quando vogliamo dimagrire è senza dubbio il sodio se usato in modo eccessivo visto che aumenta la ritenzione idrica causando gonfiori e contrasta l’assorbimento di alcune sostanze. Non solo, ridurre l’apporto di sodio nella dieta è importante anche per chi soffre di pressione alta, per preservare la corretta funzionalità cardiovascolare. Può essere utile sostituire il sale con delle spezie per migliorare il gusto delle pietanze senza calorie.

Mangia più fibre: la fibra può aiutare a farci sentire più sazi più a lungo, il che può ridurre la quantità di cibo ingerita durante e tra i pasti. La fibra mantiene anche in salute il funzionamento del sistema digestivo. Un sistema digestivo sano può ridurre il gonfiore e il grasso addominale.

Mangia più frutta e verdura: sembra banale ma non è scontato, una dieta ricca di frutta e verdura può aiutare a perdere peso più facilmente. Gli autori di una revisione supportano questa affermazione, suggerendo che è improbabile che l’aumento del consumo di frutta e verdura provochi un aumento di peso, anche senza ridurre il consumo di altri alimenti.

Assumi più proteine: Una maxi ricerca che ha analizzato le diete ad alto contenuto proteico ha concluso che queste costituiscono una strategia efficace per prevenire o trattare l’ obesità. Nello specifico, i dati hanno suggerito che le diete che prevedevano 25-30 grammi di proteine ​​per pasto hanno migliorato l’appetito, la gestione del peso corporeo e i fattori di rischio cardio-metabolico. Per perdere peso sulla pancia è possibile inserire nella propria dieta settimanale carni magre come pollo o pesce, legumi, uova, latticini magri come ricotta o fiocchi di latte. Questi alimenti sono tutti ricchi di proteine ​​e relativamente poveri di grassi.

Mangia più acidi grassi monoinsaturi: gli acidi grassi monoinsaturi, spesso conosciuti come “grassi buoni”, sono molto importanti per il nostro benessere. Questi tipi di grassi si trovano in alimenti come olio extravergine di oliva, avocado, noci e frutta secca, olio di sesamo. Una revisione del 2016 ha rilevato che una dieta ricca di acidi grassi monoinsaturi può aiutare a ridurre il peso corporeo.

Cammina al mattino: per dimagrire in modo sano l’esercizio fisico è molto importante. Una camminata di mattina presto, possibilmente all’aperto, è il miglior modo per garantire il benessere psico-fisico e offrire al corpo un efficace risveglio muscolare. Inoltre, fare una camminata di mattina a stomaco vuoto amplificherà l’effetto snellente.