Dimagrire, snack light da viaggio

dimagrire-snack-salutari

Quando siamo a dieta e puntiamo a dimagrire le vacanze possono rappresentare un ostacolo nella lotta ai chili di troppo. La routine può aiutare quando si vuole seguire un regime dietetico. Al contrario, cambiare le proprie abitudini necessita di qualche accorgimento in più per evitare di mandare in fumo settimane di “lavoro”. Oggi molti bar e ristoranti offrono alternative light ai clienti, ma non sempre è così e la voglia di afferrare una cioccolata è forte quando si è fermi in Autogrill. Come fare per evitare di sgarrare? Semplice: bisogna prevenire. Basta portare con sé dei pasti dietetici e il senso di fame sarà subito appagato senza desiderare altro.

Potreste portare con voi un mix di verdure. Per esempio carote, sedano e cetrioli tagliati a bastoncini. Non dimenticate poi i ravanelli e i finocchi. Sminuzzateli il più possibile e potrete così trascorrere fino a un’ora a mangiare. In alternativa, potete preparare degli spiedini con pachino e mozzarella light e basilico. Chi ama i peperoni può aggiungere anche quelli. Passando alla frutta, cosa c’è di più gustoso che una ciotola di frutti di bosco? Potete fare un mix di lamponi, more e mirtilli (ricordate sempre di lavarli accuratamente). Se invece siete delle amanti delle mele, è consigliabile tagliarla prima di partire, in modo che sia più facile mangiarla in viaggio.

C’è poi la frutta secca, da mangiare con accurata moderazione. Per esempio la dose giornaliera ideale è una manciata di circa 28g o 23 mandorle. Questo mini snack nei momenti in cui ci si sente più affamati, tra un pasto e l’altro, o quando si avverte un calo di forze e stanchezza è un ottimo spuntino per ricaricarsi di energia e ricche di micronutrienti come il magnesio, che aiuta a ridurre la stanchezza e il senso di affaticamento. Se invece non riuscite a rinunciare al panino, potete preparare del pane integrale con sopra spalmato dell’avocado oppure dell’hummus. Anche in questo caso attenzione agli ingredienti. I prodotti confezionati potrebbero nascondere zuccheri aggiunti. Dettaglio che non li renderebbe più cibi alleati ai fini del dimagrimento.

Potrebbero interessarti anche...