Come dimagrire sulla pancia: 5 consigli pratici

Come dimagrire sulla pancia: 5 consigli pratici

Dimagrire sulla pancia non è sempre facile, soprattutto quando l’età avanza. La dietista Susie Burrell, di Sydney, fornisce una serie di consigli per perdere peso includono l’aumento dell’assunzione di fibre per una migliore salute intestinale, l’abbandono di cibi zuccherati e il consumo di succo extra durante l’allenamento. Il Daily Mail li ha raccolti in 5 punti.

Aumentare la porzione di fibre. Secondo le raccomandazioni dietetiche, almeno 30 grammi al giorno. Questo può aiutare a ridurre i problemi di colesterolo e a regolare l’insulina, in particolare quando viene consumata al mattino.

Sì alla caffeina perché aiuta a dare il via al metabolismo ed è particolarmente efficace se assunta al mattino. Susie spiega che le proprietà stimolanti della caffeina contribuiscono a “mobilitare i depositi di grasso” e a reprimere l’appetito. Ma attenzione: se si aggiunge latte e zuccheri aggiunti non si può più parlare di bevanda dietetica.Assicurati di bere molti liquidi durante il giorno

Bere almeno due litri di acqua al giorno. Questo ti aiuta a sentirti naturalmente più piena e sgonfia, anche sulla pancia. Susie consiglia anche di variare con il tè verde, che aiuta ad aumentare il tasso metabolico (quanto velocemente il tuo corpo converte il cibo in energia). “Se sorseggi acqua ghiacciata tutto il giorno, potresti bruciare circa 100 calorie in più nel corso della giornata”, ha detto la dietista. Sorseggiare dunque, non ingerire velocemente (sarebbe dannoso per la salute).

Bere del succo durante l’allenamento per bruciare i grassi. Susie ha detto che mentre l’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina C è di 40 g al giorno, “aumentarla” fino a 100 g può aiutare a spostare i kg ostinati.

Evitare i dolci calorici al mattino. L’espertaha detto che il problema di questi tipi di alimenti, in particolare all’inizio della giornata, è che aumentano l’insulina e di conseguenza l’appetito. Questo significa che nonostante tu abbia mangiato, ti sentirai ancora affamata e potresti trovarti costantemente a fare uno spuntino per soddisfare la “fame”.

Potrebbero interessarti anche...