Categorie
Salute

Dimagrire, 5 consigli per perdere gli ultimi chili di troppo

Quando si vuole dimagrire bisogna essere consapevoli che il processo che porta alla perdita di peso non è sempre lineare.

Di solito gli ultimi chili sono i più difficili da eliminare e richiedono più tempo.

Questo spiega perché è fondamentale affidarsi a uno specialista per avere un percorso dietetico personalizzato e adatto al proprio caso specifico.

Per cercare di dire addio gli ultimi chili in eccesso ci sono diverse cose che puoi comunque fare. Il sito OpenFit ne suggerisce 5.

5 consigli per dimagrire nell’ultima fase della dieta.

Ricalcola il tuo apporto calorico ideale. La quantità calorica ottimale varia a seconda dell’età, del livello di attività, della composizione corporea, della genetica e del livello di forma fisica.

Quindi è importante ricalcolare regolarmente tale apporto calorico durante il percorso di dimagrimento.

Aumenta l’attività fisica. Man mano che arrivi al tuo peso ideale, devi aumentare l’intensità e la varietà dei tuoi allenamenti per continuare a perdere grasso.

Aggiungi più fibre alla tua dieta. Oltre agli enormi benefici per la salute che forniscono, è dimostrato che la fibra accelera la perdita di peso.

Una dieta ricca di fibre aiuta a invecchiare in salute, al riparo da malattie e disabilità, come rivelato da una ricerca pubblicata su The Journal of Gerontology.

Dormi a sufficienza. Se il tuo riposo è inferiore alle sei ore a notte, questo potrebbe essere un ostacolo al dimagrimento.

Non dormire in modo adeguato può abbassare i livelli dell’ormone leptina (un soppressore dell’appetito naturale) e aumentare i livelli di quello grelina (uno stimolante dell’appetito).

Rimanere sufficientemente idratati può aiutare ogni cellula, organo e sistema del corpo a funzionare al massimo dell’efficienza. Con la disidratazione si può avere l’effetto opposto.

Una giusta idratazione è una valida alleata per regolare il senso della fame, eliminare le tossine in eccesso e accelerare gli effetti di una dieta ipocalorica attraverso il meccanismo della termogenesi.

Foto in alto di Steve Buissinne da Pixabay.