Dieta sana rende più felici: frutta e verdura anti-depressione

Dieta sana rende più felici: contro la depressione frutta e verdura

Una dieta ricca di frutta e verdura aiuta anche ad essere più felici. Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori australiani e neozelandesi che hanno verificato gli effetti di una sana alimentazione su pazienti affetti da depressione o patologie simili.

I ricercatori hanno seguito per tre mesi 67 pazienti in cura con psicofarmaci, psicoterapia o entrambi, e li hanno divisi in due gruppi. Al primo gruppo è stata anche assegnata una dieta che prevedeva un ampio consumo di ortaggi, cereali integrali, legumi, latticini magri, frutta secca, pesce, carne magra, pollame, uova e olio d’oliva. Allo stesso tempo i volontari dovevano ridurre l’apporto in dieta di dolci, fritti, cereali raffinati, carni lavorate e bevande zuccherare.

Al termine dei tre mesi di studio è emerso che il 32 per cento dei pazienti che avevano seguito la dieta sana mostrava una remissione dei sintomi depressivi, contro l’8 per cento del gruppo di controllo. I risultati migliori si erano visti nei volontari che, prima dell’esperimento, seguivano una dieta totalmente sbilanciata e scorretta.

Come ha spiegato a Repubblica Luigi Fontana, professore di Nutrizione all’Università di Brescia e alla Washington University di St. Louis

“possiamo certamente affermare che una dieta a più alto valore qualitativo abbia effetti antinfiammatori e diminuisca l’insulinoresistenza. E adesso anche che può essere efficace nel trattare la depressione. Visto poi il consumo massiccio di antidepressivi, persino nei bambini, credo sia un buon intervento per arginare l’ epidemia di malessere”.

 

 

Potrebbero interessarti anche...