Vivere più a lungo: 7 buone abitudini da seguire ogni giorno

Vivere più a lungo: 7 buone abitudini da seguire ogni giorno

Vivere più a lungo: 7 buone abitudini da seguire ogni giorno. Gli esperti dell’American Heart Association assicurano che ci sono alcuni fattori che favoriscono la nostra salute cardiovascolare e, quindi, aumentano la nostra aspettativa di vita; poiché, va ricordato, le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte in tutto il mondo. Ecco alcuni consigli, riportati dal sito spagnolo Hola!.

  • Mantenere la pressione sanguigna al di sotto di 120 mmHg sistolica (massima) e inferiore a 80 diastolica (minima).
  • Controllare il colesterolo nel sangue in modo che non superi i 200 mg/dl. Avere un colesterolo alto può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari. L’analisi dovrebbe essere eseguita daI 30-35 anni negli uomini e 35-40 nelle donne.
  • Attenzione al peso. L’obesità non va trascurata. Il mondo è sempre più grasso, e se non si correrà ai ripari in meno di trent’anni un quarto delle persone sarà obeso. L’allarme è stato lanciato dall’European Congress on Obesity di Vienna lo scorso maggio e riguarda i paesi di tutti i continenti, compresa l’Italia.
  • Tenere sotto controllo gli zuccheri. I picchi glicemici, ovvero alti livelli di zucchero nel sangue, possono contribuire al rischio di malattie cardiovascolari e alle tendenze di una persona a sviluppare insulino-resistenza, che è un precursore del diabete.
  • Non fumare. Dimenticate le sigarette. Fa male anche il ‘fumo di terza mano’ – ovvero il residuo chimico del fumo di sigarette che si appiccica ovunque e su chiunque si trovi in prossimità della nube di fumo di una sigaretta accesa
  • Fare esercizio fisico, almeno, per due ore e mezza alla settimana.
  • Mangia bene. Seguire una dieta sana. Siamo (anche) quello che mangiamo. Ricordate inoltre che mangiare frutta e verdura fresche e crude fa bene alla salute mentale e allontana lo stessa. E questo, in particolare, vale per carote, banane, mele, verdure a foglia verde scure come spinaci, pompelmi, lattuga, agrumi, bacche fresche, cetrioli e kiwi.

Potrebbero interessarti anche...