Salute

Bere molto e fare stretching: i rimedi contro i crampi

ROMA – Disidratazione e fatica: sono queste le cause dei crampi. Per evitare, quindi, queste spiacevoli e dolorose contrazioni muscolari le cose fondamentali da fare sono bere molto, soprattutto acqua, e aumentare gradualmente il proprio livello di attività fisica, senza esagerare con allenamenti o sforzi eccessivi e inusuali.

Utilissimo anche lo stretching, sia prima sia dopo aver praticato sport. E se i crampi capitano di notte, meglio fare un po’ di stretching anche prima di andare a letto.

A livello alimentare fanno bene tutte le bevande in generale, soprattutto quelle ricche di sali minerali, e i carboidrati.

Se nonostante tutto questo ci capita di avere un crampo quello che dobbiamo fare è semplice: stirare il muscolo colpito o contrarre il muscolo antagonista. Se, per esempio, abbiamo un crampo al polpaccio dovremo flettereil piede. E non dimenticare, comunque, di bere molto.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.