Colesterolo alto, cosa succede se non dormi

colesterolo-alto-dormire

Le persone che dormono meno di quanto necessario per riposare (almeno 7-8 ore) hanno un rischio maggiore di contrarre malattie cardiovascolari. La mancanza di sonno non fa male solo a sistema immunitario, metabolismo dei carboidrati e ormoni che regolano l’appetito. Secondo uno studio del 2016 dei ricercatori dell’Università di Helsinki l’insonnia influenza anche il metabolismo del colesterolo e, di conseguenza, la salute dei vasi sanguigni.

In base ai risultati ottenuti dagli studiosi hanno riscontrato che chi dormiva meno tra i soggetti analizzati mostrava un minor numero di lipoproteine HDL, o colesterolo buono, e una minore attività dei geni che partecipano nella regolazione del trasporto del colesterolo. Questi due fattori contribuiscono alla comparsa di aterosclerosi e basta una settimana di sonno insufficiente per cominciare a vedere i primi cambiamenti.

Spesso addormentarsi non è facile. Ci sono notti in cui si combatte con l’ansia o l’insonnia e in quei casi è davvero difficile riposare con successo. Stando così le cose, bisogna almeno evitare di consumare bevande che possono rendere ancora tutto più complicato, come il caffè nelle precedenti sei ore o il tè. Attenzione anche agli sport drink o alle bevande energetiche che possono contenere molta caffeina. Meglio optare per delle tisane. Ormai sul mercato ce ne sono di ogni tipo e trovare quella piacevole al gusto è facile.

Tra le altre accortezze c’è quella di spegnere il telefono e il computer un’ora prima di andare a dormire. Ma è allo stesso tempo vero che per molte persone vedere un film o la tv prima di addormentarsi funge da ninna nanna. Ognuno conosce il proprio caso e sa cosa può ridurre il suo sonno.
E’ consigliabile fare qualcosa di rilassante, come leggere, meditare o ascoltare musica soft. Abbassare le luci al minimo se proprio non riuscite a stare al buio. Se poi le notti insonni dovessero ripersi più di tre volte a settimana meglio parlarne con il proprio medico.

Potrebbero interessarti anche...