Dieta detox dei carciofi: dimagrisci fino a 2 chili a settimana

ROMA – Come dimagrire fino a 2 chili a settimana: la dieta detox dei carciofi è un toccasana per il tuo organismo e, oltre a farti perdere peso, ti aiuterà a sgonfiare la pancia e a depurare il fegato.

I carciofi, dopotutto, sono tra gli ortaggi più sani e gustosi. Poveri di calorie, ricchi di proprietà benefiche e diuretici, se inseriti in una dieta equilibrata ti aiuteranno a perdere fino a 2 chili a settimana. 

I carciofi hanno un elevato contenuto di acqua e di fibre, risultano dunque ideali da inserire nella propria dieta se l’obiettivo è quello di sgonfiare la pancia e dimagrire. Acqua e fibre, infatti, aiutano a drenare i liquidi e a riattivare il funzionamento dell’intestino. Nello specifico, contiene un quarto di tutte le fibre vegetali che dovremmo assumere quotidianamente.

Non solo, questo ortaggio vanta pochissime calorie, solo 47 per 100 gr di prodotto, e possono essere gustati davvero in molti modi, sia con primi piatti, sia con secondi ma anche come contorni.

Una delle proprietà benefiche di cui è ricco il carciofo è senza dubbio la cinanina, un composto che consente di inibire la formazione del colesterolo e aiuta a migliorare la circolazione. Questa verdura è benefica pure per i reni e la cistifella, sgonfia la pancia e ci regala gambe più leggere.

A questo punto risulta evidente che dovremmo inserire il carciofo nella nostra dieta quotidiana. Come? Potete consumarlo crudo in insalata, condito con un goccio d’olio e succo di limone, ma potete anche mangiarlo come contorno, cotto al vapore. Non solo: potete inserirlo come condimento di un primo, preparando per esempio una pasta integrale ai carciofi, ma anche come accompagnamento di un secondo di carne.

Tisana al carciofo: potete preparare anche un decotto, da bere prima di andare a dormire, che drenerà i liquidi e depurerà il fegato. Basterà far bollire mezzo litro d’acqua con alcune foglie di questo ortaggio.

Di mattina, appena svegli, preparate una centrifuga a base di carciofo e menta, accompagnata da uno yogurt magro e una fonte di carboidrati come cereali integrali o avena.

Potrebbero interessarti anche...