Avere uno scopo allunga la vita e migliora la salute

Avere uno scopo allunga la vita e migliora la salute

WASHINGTON – Avere uno scopo allunga la vita. A prescindere da quale sia lo scopo. Lo rivela uno studio condotto su 7.000 americani da una équipe di ricercatori americani e canadesi della Carleton University di Ottawa, che sottolinea come darsi degli obiettivi favorisce un invecchiamento in salute e allontana il rischio di morte prematura.

Secondo gli esperti questo vantaggio si spiegherebbe con il fatto che le persone propositive si prendono più cura della propria salute e tendono a tenersi in forma. I ricercatori hanno monitorato la salute fisica e mentale di oltre 7mila adulti americani tra i 20 e i 75 anni. Per valutare l’approccio alla vita di ogni soggetto i ricercatori hanno sottoposto a tutti tre affermazioni, chiedendo quanto fossero d’accordo: ‘Alcune persone vagano senza meta nella vita, ma io non sono uno di loro’, ‘Vivo la vita un giorno alla volta e non penso al futuro’, e ‘A volte mi sento come se avessi fatto tutto quello che c’è da fare nella vita’.

Dopo 14 anni i ricercatori hanno controllato le condizioni dei volontari e hanno scoperto che le persone propositive erano sopravvissute a quelle che non avevano obiettivi. E l’effetto benefico, hanno constato gli scienziati, non sembra dipendere dall‘età della persona, o dall’essere andato o meno in pensione nel frattempo. Avere uno scopo nella vita è una cosa positiva tout court. 

 

Potrebbero interessarti anche...