Fitness

Nordic Walking fa dimagrire? In linea camminando

Nordic Walking fa dimagrire? In linea camminando

ROMA – Nordic Walking fa dimagrire? In linea camminando. Il binomio attività fisica e alimentazione varia ed equilibrata dovrebbe dare come risultato una forma fisica perfetta. In base all’età, alle condizioni fisiche e alla disponibilità di tempo sono varie le discipline che possono venirci in aiuto, ma molto spesso sento dire dalla gente che si annoia, oppure che s’iscrive , ma poi non va in palestra ecc. (cose che immagino siano abbastanza comuni per molti di voi!)  Recentemente ho conosciuto il Nordic Walking e con questo davvero non esistono più scuse: è adatto a tutti, praticabile in qualsiasi periodo dell’anno da persone di tutte le età, in pianura come in montagna, nei parchi cittadini e addirittura sulla spiaggia, è poco costoso e divertente. È uno sport che si pratica all’aria aperta con qualsiasi tempo, sotto il sole o la pioggia, dona tanti benefici per la salute, dà tono alla muscolatura e snellisce il corpo. 

Sebbene sia nato nei paesi Scandinavi, più precisamente in Finlandia negli anni ’20 come allenamento estivo per gli atleti dello sci di fondo il Nordic Walking o Camminata Nordica con l’andare del tempo ha coinvolto sempre più persone, diffondendosi in tutta Europa e anche l’ Italia può vantare una serie di appassionati e seguaci.

Il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa. Secondo gli studi quest’attività stimola oltre l’80% della muscolatura e di conseguenza il metabolismo. A livello articolare, si osserva un migliore utilizzo delle cartilagini e si stimola la produzione del liquido sinoviale che funge da lubrificante delle nostre articolazioni. Rispetto alla corsa, si riducono i piccoli o micro traumi su bacino, anche, ginocchia e piedi. Come l’attività aerobica, favorisce una maggiore circolazione periferica del sangue migliorando l’attività cardiaca, e aumentando la capacità dell’apparato respiratorio. L’utilizzo dei bastoncini previsti da questa disciplina aiuta a mantenere una postura corretta e inoltre, aumentando il senso di equilibrio, consentono a chi lo pratica di mantenere un passo più sicuro e veloce. Se praticato con regolarità, come tutte le attività aerobiche, migliora il tono dell’umore e contribuisce a prevenire o superare stati di depressione minore, oltre che aiutare le persone che debbono perdere peso. Riduce lo stress ed inoltre permette uno sviluppo più armonico e un rimodellamento del nostro fisico.

Frequentare un corso specifico tenuto da istruttori qualificati è il modo migliore per apprezzare al meglio questa attività sportiva. Il Nordic Walking è diventato una disciplina federale della Federazione Italiana Di Atletica Leggera e come tale ha maestri federali e scuole già in molte regioni italiane. Vi ho convinto?

di Emanuela Scanu

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.