Ricette di primi: pasta con fave, pancetta e pachino

Ricette di primi: pasta con fave, pancetta e pachino

ROMA – Un primo piatto ricco di sapore e veloce da preparare. La pasta, meglio se corta, viene saltata in padella con un sughetto di fave, pancetta e pachino.

Ingredienti:

400 grammi di pasta, 180 grammi di pancetta, 1,5 kg di fave fresche, 300 grammi di Ciliegino di Pachino IGP, una cipolla, timo, sale, pepe, iolio, pecorino grattugiato

Preparazione:

Sgranate le fave fresche, dividendo a metà il baccello ed estraendo i semi. Scottate le fave in abbondante acqua bollente salata per 4 minuti, scolatele e fatele raffreddare. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura delle fave. Mettete ora la pancetta, tagliata a listarelle in una padella con un cipollotto tritato e un filo d’olio e cuocete fino a che la pancetta non avrà rilasciato il suo grasso e sarà diventata molto croccante. A questo punto togliete la pancetta dalla padella e lasciatela asciugare su un foglio di carta assorbente.

Trasferite le fave nella padella dove avete cotto la pancetta e cuocete per 3 minuti; aggiungete le Cliegine di Pachino IGP tagliati a metà, continuando la cottura, mescolate bene cercando di rompere i pomodorini affinché rilascino il loro liquido.

Preparate intanto l’acqua per la pasta, portatela a bollore, unite la pasta e scolatela al dente. Unite al condimento di fave e pomodorini la pancetta e saltate tutti gli ingredienti per altri 5 minuti, aggiungendo dell’acqua di cottura delle fave se risulta troppo asciutto. Regolate il condimento di sale e pepe. Unite la pasta in padella, amalgamate tutta la preparazione e terminate con un filo d’olio d’oliva, poco timo tritato finemente e infine il formaggio pecorino grattugiato.

Potrebbero interessarti anche...