Ricette di dolci: panna cotta al cioccolato con nocciole

Ricette di dolci: pana cotta al cioccolato con nocciole

ROMA – Una gustosa panna cotta al cioccolata e nocciole con un caramello poco dolce e granella di nocciole. Ottima come dessert.

Ingredienti: 100 grammi di zucchero a velo, 500 grammi di panna fresca, 150 grammi di cioccolato fondente, 8 grammi di colla di pesce, 50 grammi di pasta di nocciole. Per il caramello salato: 150 grammi di zucchero, 5 grammi di sale, 40 grammi di burro, 50 grammi di acqua.

Preparazione: iniziate dalla colla di pesce: quindi mettete in ammollo i fogli di gelatina in una terrina con acqua fredda, per almeno 10 minuti; intanto potete tritare il cioccolato fondente su un tagliere e con il coltello; una volta tritato lasciatelo fondere a bagnomaria. In un tegame versate la panna e lasciate scaldare; da parte setacciate lo zucchero a velo e poi aggiungetelo mescolando con una frusta in modo da incorporarlo per bene (potete anche setacciarlo direttamente in pentola). Tenete sempre d’occhio il cioccolato che sta fondendo e non appena sarà ben sciolto, senza grumi, versate la pasta di nocciole e mescolate accuratamente e non appena saranno ben amalgamati cioccolato e pasta di nocciole, versate sulla panna calda.

Strizzate la colla di pesce, che ormai sarà ammorbidita, e inseritela nel composto ancora caldo e stemperatela per bene, in modo che non si formino grumi. Disponete i piccoli stampi per panna cotta che abbiano una capacità di circa 100 ml l’uno e versate il composto; una volta freddati a temperatura ambiente, sistemate gli stampi su un vassoio, o un piatto, e lasciateli in frigorifero per almeno 4 ore. Per preparare il caramello al burro salato basterà versare lo zucchero in un pentolino insieme all’acqua e il sale. Non utilizzate alcun utensile per mescolare, piuttosto ruotate il pentolino e lasciate sciogliere per bene gli ingredienti.

Quando il caramello sarà imbiondito immergete il tegame in acqua fredda per fermare la cottura, posizionate il pentolino su un piano e poi aggiungete il burro, mescolate fino al completo assorbimento. Trascorso il tempo di raffreddamento estraete le panna cotte dagli stampini: per facilitare l’operazione potete immergere per qualche istante gli stampini in acqua bollente; poi passate la lama di un coltellino tutto intorno al bordo, capovolgete per sformare. Decorate quindi la panna cotta al cioccolato con della granella di nocciole e versando con un cucchiaio un po’ di caramello salato sul piatto e sul dolce.

Potrebbero interessarti anche...