Contest: Casette innevate… gluten free (di Floriana Moroni)

Contest: Casette innevate... gluten free (di Floriana Moroni)

Roma – Contest: Casette innevate… gluten free (di Floriana Moroni).

Ricetta partecipante al Contest La Magia del Natale in Cucina

Floriana Moroni ci propone delle simpatiche Casette innevate di biscotto gluten free.

Quest’anno ho deciso di fare le casette di biscotto per una cena tra amici, ma ero alla ricerca di una ricetta per dei biscotti gluten free che però avessero abbastanza consistenza da permettermi di fare muri, falde dei tetti ecc. Alla fine mi sono imbattuta in questa ricetta di Gabila e ho deciso di fare le mie casette con la farina di riso.

Difficoltà: media.

Tempo di preparazione: 2h.

Ingredienti:
240 g di farina di riso.
100 g di zucchero a velo vanigliato.
35 g di amido di mais.
1 uovo.
1 bustina di vanillina.
100 g di panna fresca.
55 g di burro.
un cucchiaino di lievito.
100 g di cioccolato bianco.
codette di zucchero colorate.
zucchero a velo.


Procedimento.
Mettete la farina in una ciotola, aggiungete il burro ammorbidito, l’uovo, la panna, lo zucchero, la vanillina , il lievito e l’ amido di mais.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo, formate una palla e mettete a riposare in frigorifero per un’ ora.

Trascorsa un’ora stendete l’ impasto con il mattarello in uno spessore di circa 4 mm e ritagliate le varie parti della casetta.

Io ho trovato un’utilissima base per questo lavoro su questo blog  “La Cucina delle Streghe”

Infornate a 180° per circa 10 minuti.

A questo punto fate fondere a bagno maria il cioccolato bianco e procedete all’assemblaggio.

Sempre con il cioccolato bianco evidenziate i bordi del tetto, e quando il cioccolato è ancora fresco cospargete di codette di zucchero colorate, in modo che si attacchino.

Per ultimo, quando il cioccolato si è rappreso, spolverizzate con zucchero a velo per simulare la neve.

.

Chi è Floriana Moroni.

Cosa dire di me? mi chiamo Floriana, vivo a Torino e sono architetto.
Mi piace dipingere su ceramica, la mia grande passione, ma anche dipingere qualsiasi cosa, mobili, soprattutto le sedie. Mi piace viaggiare, adoro Parigi, ci tornerei almeno una volta l’anno, e spero un giorno di trasferirmici, perché come diceva Hemingway, ci sono solo due posti dove si può vivere felici: a casa e a Parigi. Mi piace leggere, adoro Jane Austen, Henry James, Agatha Christie.
Ho aperto un blog perché ho scoperto che mi piace cucinare, soprattutto i dolci mi riescono particolarmente bene, e adoro fotografare il cibo.

Potete trovare Floriana nel suo Blog “Semi di Vaniglia” e sul suo canale Pinterest  “Floriana Moroni”

Potrebbero interessarti anche...