Strage Dropped, Camille Muffat, chi era la nuotatrice morta nell’incidente

Dropped, Florence Arthaud, chi era la "fidanzata dell'oceano"

LA RIOJA – Strage Dropped, Camille Muffat, chi era la nuotatrice morta nell’incidente presso la località di Villa Castelli, in Argentina, dove si trovava per le riprese di un programma televisivo di TF1. Medaglia d’oro di nuoto ai Giochi Olimpici di Londra, Camille aveva 25 anni. Era specializzata nello stile libero e nei misti. Durante le Olimpiadi di Londra, aveva vinto tre medaglie: oro in 400m stile libero 29 luglio 2012, poi argento in 200 metri stile libero, e, infine, bronzo nella staffetta 4 × 200 metri stile libero. E ‘ stata la terza francese dopo Micheline Ostermeyer e Laure Manaudou, a vincere tre medaglie olimpiche in una sola edizione. Il 12 luglio 2014 ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica.

Tra i protagonisti dello show c’erano altri sportivi francesi: il pugile Alexis Vastine (28 anni), bronzo olimpico a Pechino 2008, e l’esperta navigatrice Florence Arthaud (57 anni). I tre sono rimasti vittime di un incidente di elicottero assieme ad altri sette membri, cinque di nazionalità francese e due argentini.

Secondo fonti della produzione, il conduttore di Dropped, Louis Bodin, e altri tre concorrenti sarebbero sopravvissuti all’incidente, mentre si ignora ancora la sorte degli ultimi due concorrenti, Jeannie Longo e Philippe Candeloro. Autorità del governo de La Rioja hanno confermato che uno dei due elicotteri apparteneva all’amministrazione locale e l’altro alla casa di produzione ALP, responsabile del programma. “Stavano preparando le riprese del reality, sul posto c’erano già da vari giorni circa 80 persone, in maggioranza francesi”, ha precisato una fonte ufficiale al quotidiano La Nacion.

Potrebbero interessarti anche...