Categorie
cronaca

E’ morto il principe Filippo, marito della regina Elisabetta

E’ morto il principe Filippo, marito della regina Elisabetta. Il principe Filippo aveva 99 anni. Era stato dimesso di recente dopo alcune settimane in ospedale a Londra a causa di una non meglio precisata infezione – non legata al Covid – cui si erano aggiunti problemi al cuore.

Ad annunciare la notizia è stata la regina Elisabetta. In una nota diffusa da Buckingham la sovrana esprime “profonda tristezza” per la perdita “dell’amato marito”.

“È con profondo dolore che Sua Maestà la Regina ha annunciato la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo”, si legge nella dichiarazione. “Sua Altezza Reale è morta pacificamente questa mattina al Castello di Windsor. La Famiglia Reale si unisce alle persone di tutto il mondo in lutto per la sua perdita”.

Il duca di Edimburgo è stato al fianco della regina Elisabetta sin dal loro matrimonio nel 1947 ed è stato un compagno costante durante il suo regno di oltre sei decadi. Il principe Filippo si è ritirato dai doveri reali ufficiali nell’agosto 2017. Dopo essersi ritirato dalle apparizioni pubblico, ha goduto di una vita più tranquilla e lontana dai riflettori.

Leggi anche: Il principe Harry dice che la morte della mamma Diana “ha lasciato un enorme vuoto” dentro di lui

Inossidabile punto di riferimento della corte britannica per decenni, aveva celebrato a novembre i 73 anni di matrimonio con la quasi 95enne Elisabetta II.

Avrebbe compiuto 100 anni a giugno.

Leggi anche: Perché Meghan Markle voleva un titolo nobiliare per Archie