Neonato_morto_resuscita_1

Colombia: neonato morto alla nascita ‘resuscita’ 10 ore dopo all’obitorio

19 Novembre 2013 - di Matthew Di Loreto

BOGOTÀ (COLOMBIA) – Un neonato colombiano è tornato in vita 10 ore dopo essere stato messo in una tomba e spedito all’obitorio. I bambino era nato prematuramente in un’ospedale di Quidbo, nello stato di Choco in Colombia mercoledì mattina ma i dottori dopo il parto cesareo si sono accorti che il bambino non dava segni di vita.



Mezz’ora dopo la nascita il bambino è stato dichiarato morto

Il bambino è stato portato all’obitorio dove una volta messo dentro una tomba, il padre si è accorto dei gemiti del figlio, a dimostrazione che era ancora in vita. Il neonato è stato preso e portato di corsa alla clinica Santa Teresita del Niño Jesus di Bogotà dove è in cura.

Secondo i dottori, il battito leggero del cuore del bambino  può aver indotto i dottori a dichiararlo morto. “In alcuni casi i movimenti del cuore sono impercettibili e anche se vivo, il neonato può essere dichiarato morto,” ha detto uno dei dottori intervistati dal NY Daily News.