Cina, moglie gelosa fa bere benzina al figlio di 4 anni e gli dà fuoco

Bambino_beve_benzina

PECHINO (CINA) – Un bambino di appena quattro anni è tra la vita e la morte dopo che la madre lo ha costretto a bere benzina. Il fatto, a dir poco raccapricciante, è avvenuto nella provincia di Zhejiang, nella Cina orientale. Stando a quanto riporta il Mirror, la madre si è vendicata sul figlio perché il marito la trascurava.

Il bambino ha riportato ustioni su un terzo del corpo oltre ad aver subito danni ai polmoni in seguito alle fiamme che si sono divampate sul corpo del piccolo. Il padre del bambino, Zheng Qiusheng, 48 anni, ha cercato di intervenire ma il fuoco, sviluppatosi per via di una stufa a gas accesa, ha travolto anche lui.

I medici che si stanno prendendo cura del bambino dicono che se sopravviverà, sarà cieco a vita. “Non riesco proprio a capirla, lei ce l’aveva con me per i soldi ed era così furiosa che sentiva il bisogno di ferire ciò che era più importante per me, mio figlio,” ha spiegato Zheng.

Potrebbero interessarti anche...