Ridere fa bene alla coppia: rapporto più saldo e duraturo

ridere_coppia_fa_bene

ROMA – Ridere insieme fa bene alla coppia. Via i musi lunghi e sì alla gioia. Due partner che ridono insieme sono destinati a restare uniti più a lungo. La scienza conferma un’idea intuitiva che sembra estremamente importante: divertirsi cementa il rapporto di coppia. Ne parla una ricerca dell’Università del Kansas, che sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista Personal Relationships e di cui è stata data anticipazione.

Le coppie che si svagano guardando un film d’amore o si consolano per la sconfitta della squadra del cuore, che creano insomma una complicità fatta di battute e ironia, hanno maggiori probabilità di andare lontano. Gli studiosi hanno analizzato 39 studi con oltre 150.000 partecipanti per determinare quanto sia importante il buon umore in una relazione romantica.

I risultati suggeriscono che “le coppie che creano umorismo” hanno più probabilità di durare. Attenzione però: l’ironia sulla nuova capigliatura della suocera o sulle sue capacità culinarie non vale, perché anzi potrebbe disturbare il partner. Apparirebbe divertente solo a uno dei partner. Meglio qualcosa di giocoso, di condiviso tra entrambi, e che magari riguarda abitudini all’interno della coppia.

Una precedente ricerca del 2018, realizzata dalla Martin Luther University Halle-Wittenberg, in Germania, aveva sottolineato l’importanza dell’ironia nella coppia. Se i partner condividono risate o accettano di essere presi in giro bonariamente nella stessa misura, tendono ad essere più soddisfatti delle loro relazioni. In particolare, è emerso che temere di essere presi in giro (con un termine specifico gelotofobia) aveva invece un impatto negativo sul rapporto di coppia, portando a una minore soddisfazione generale.

Potrebbero interessarti anche...